Il forte calo del numero di studenti stranieri nelle università australiane genera un effetto recessione nel Paese, con perdite di milioni di euro nel sistema accademico. Un recente rapporto in materia prevede un continuo declino di "incoming students" a seguito di un giro di vite del governo sulla possibilità di ottenere la residenza permanente... (continua...)