Tag: studente

video studente stanford risolve cubo rubik

Risolve cubo di Rubik facendo il giocoliere. Boom di contatti per il video di uno studente di Stanford

Quasi tutti hanno provato almeno una volta a risolverlo, ma pochi ci sono riusciti. Si tratta del cubo di Rubik, celebre rompicapo composto da nove quadrati di sei colori differenti per ogni faccia suddivisi in cubetti più piccoli, che si può ritenere risolto solo quando si è ripristinata la posizione originale, in cui ogni lato... (continua...)
Inghilterra babysitter maschio

Il Norland College apre al primo studente maschio che vuole diventare “babysitter”

Il Norland College di Bath (Inghilterra), una delle scuole più famose al mondo per la formazione nella puericultura, ha accolto il suo primo studente maschio: il diciottenne Michael Kenny si è infatti iscritto per ottenere, insieme a 48 compagne, la laurea come "babysitter". L'aveva preceduto il giapponese... (continua...)
bambino prodigio all'università a 12 anni

Bambino prodigio in Inghilterra viene ammesso alla facoltà di Matematica a 12 anni

Ѐ il più giovane studente universitario della storia britannica e uno dei piccoli prodigi esistenti al mondo. Xavier Gordon-Brown, questo il suo nome, è solo un bambino di 12 anni - compiuti lo scorso agosto - eppure va già all'università: grazie alle sue grandi doti e alla spiccata intelligenza, infatti, gli è stato consentito... (continua...)
classifica Censis 2016 degli atenei privati grandi

Milano, rubava i computer ai colleghi: studente modello della Bocconi incastrato da video

Da studente modello a ladro. Per questa ragione un ragazzo di ventidue anni, laureato con il massimo dei voti, è stato fermato dalla questura di Milano: nella sala studi della Bocconi, infatti, ha rubato in pochi giorni sei computer, lasciati incustoditi dai colleghi durante la pausa pranzo. A incastrarlo un video, ottenuto dalle telecamere... (continua...)
Sam Schmid, lo studente Usa uscito dal coma

“Stavano per donare gli organi”. Studente Usa esce dal coma e si riprende

Di sicuro è stato un Natale indimenticabile quello della famiglia di Sam Schmid studente all'Università dell'Arizona, negli Usa, uscito dal coma mentre i medici pensavano a come donare i suoi organi. Il 21enne dato praticamente per morto, ora cammina con l'ausilio di un deambulatore negli spazi dell'ospedale di Phoenix e pronuncia... (continua...)