Università di Perugia: il Rettore dice basta ai collaboratori “gratuiti”

da | Mag 2009 | News | 1 commento

Il Rettore dell’Università di Perugia Francesco Bistoni ha diffuso una circolare con la quale si vieta l’accesso all’università a tutti i collaboratori “gratuiti” che lavorano senza contratto nei Dipartimenti dell’ateneo.

Il provvedimento riguarda sostanzialmente gli ex-contrattisti e gli ex-dottorandi che svolgono attività di ricerca e didattica a titolo meramente gratuito.

La circolare del Rettore spiega che le ragioni della manovra sono “i possibili danni che tali soggetti potrebbero arrecare o subire a persone e cose”, e “gli indebiti costi che la loro permanenza comporta per l’ateneo”.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Agata
11 anni fa

Tra il bianco ed il nero esistono infinite sfumature?
Contemplo il volontariato se è finalizzato al “bene comune”
E’ chiaro che a nessuno piace essere sfruttati, giusto?
A qualcuno piace sfruttare? Che si faccia un esame di coscienza?
Lei sicuramente NON lo fa e la ringrazio SINCERAMENTE.