Home News Cronaca L’ultimatum del Rettore Di Orio: “l’Università deve restare a L’Aquila o mi...

L’ultimatum del Rettore Di Orio: “l’Università deve restare a L’Aquila o mi dimetto”

2

L’Università deve restare a L’Aquila: non consentirò spostamenti di Facoltà in posti che non siano L’Aquila, se ciò dovesse avvenire sono pronto a dimettermi“: il Rettore dell’Università di L’Aquila, Fernando di Orio, ha lanciato un ultimatum contro la delocalizzazione dell’ateneo distrutto dal terremoto in Abruzzo.

Annunciando la propria volontà di non abbandonare il centro storico di L’Aquila – contro i numerosi interessi privati che parteggiano per una delocalizzazione dell’ateneo in altre città – il Rettore Di Orio ha espresso la volontà di lavorare per un “Campus universitario” approvato dal Senato Accademico, pronto per l’anno accademico 2011-2012.

30% di Sconto su Viaggi e Soggiorni EF

EF da oltre 50 anni è l'organizzazione leader nel settore dell’educazione all'estero con i suoi programmi linguistici: vacanze studio, corsi di lingue all'estero e scambi culturali.

Solo tramite Universita.it puoi riceve uno sconto del 30% su tutti i corsi e le vacanze studio EF in giro per il mondo.

Clicca sul pulsante qui sotto per scoprire come funziona:

OTTIENI IL 30% DI SCONTO


2 Commenti

  1. Carissimi,
    non possiamo rispondere a domande così specifiche di cui anche i vostri docenti sono ancora all’oscuro.

    Vi invitiamo però a prendere contatto con
    lo sportello informativo della So.ha di Pescara, creato per aggiornare gli studenti sullo stato delle Facoltà dell’ateneo di L’Aquila.

    Potrete così mettervi in contatto direttamente con i vostri rappresentanti degli studenti.

    Lo sportello si trova presso la sede dell’associazione di Pescara, in Viale Kennedy, 101, e sarà aperto ogni venerdì dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00 per un mese intero.

    Questi sono invece i contatti della So.Ha:
    Via Lungomare Matteotti, 5, Pescara; telefono:333/9295475

    Buona fortuna da tutta la redazione.

  2. Salve ,
    siamo un gruppo di studenti di psicologia del primo anno e vorremmo chiedere qualche informazione relativa agli esami che tra 15 giorni dovrebbero iniziare.
    Per noi studenti è una necessità sapere le date d’esame, in modo tale da lasciare priorità alle materie che hanno la precedenza come data d’esame. Senza date d’esame non possiamo organizzarci … e pertanto passiamo gran parte del nostro tempo a mandare le mail ai professori che , giustamente, non sanno ancora nulla.
    Inoltre volevamo sapere se gli esami si terranno di pomeriggio ..o perlomeno in tarda mattinata.. perchè noi studenti fuorisede non riusciamo ad arrivare per tempo… e dato che le nostre case sono andate distrutte … ci tenevo a sottolineare il disagio di chi , come noi, ora è a più di 400 km di distanza….
    Volevamo inoltre sapere perchè i professori, nonostante siamo impossibilitati a seguire le lezioni si ostinano a mantere i programmi così com’erano… senza preoccuparsi che per noi è difficilissimo studiare senza una spiegazione. Per non parlare del materiale che non è stato messo online…. la piattaforma è deserta.
    Avete fornito le mail ai docenti in modo tale da poter comunicare con loro… ma se loro non ci rispondono come facciamo ad avere notizie riguardanti esami e programmi????
    Si è detto e ridetto che l’Aquila ha bisogno di noi studenti universitari per ricominciare … ma se nessuno ci viene incontro … e non ci informa in qualche modo di questo passo sarà difficile che la maggior parte degli studenti resti a l’Aquila. Questa è una lamentela raccolta da parecchi forum.
    Aspettiamo una vostra risposta.
    Cordiali saluti .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui