Tirocinio Saferworld Global Policy 2017

Saferworld, organizzazione internazionale indipendente il cui scopo è quello di prevenire violenti conflitti e proteggere vite innocenti, offre tirocini presso i suoi uffici di Bruxelles.

A chi è rivolto

Il tirocinio Saferworld Global Policy 2017 è rivolto a laureati in Relazioni Internazionali o discipline simili dotati di buone capacità di comunicazione, con ottima conoscenza di inglese e francese, forte senso dell’organizzazione, con una mentalità analitica e propensione al problem-solving. I candidati, inoltre, devono avere ottima conoscenza e comprensione dei conflitti, nonché di temi contemporanei quali terrorismo, prevenzione dell’estremismo, politica estera, migrazione, governance, politiche di sicurezza. Costituirà requisito preferenziale l’aver maturato precedenti esperienze in tema pace, conflitti e sviluppi di programmi in questo ambito. Si richiede disponibilità a viaggiare.

L’importo e la durata

Il tirocinio Saferworld Global Policy 2017 offre una retribuzione annua pari a 22.265 euro.

I requisiti

Per candidarsi ai tirocinio Saferworld Global Policy 2017 bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea in Relazioni Internazionali o discipline simili;
  • conoscenza di inglese e francese scritti e parlati;
  • buone doti di comunicazione, sia in forma scritta che parlata;
  • capacità organizzative, analitiche, di problem-solving e di lavoro in squadra;
  • conoscenza delle principali tematiche contemporanee in fatto di conflitti e politica estera;
  • costituirà requisito preferenziale precedente esperienza in ambito sviluppo programmi per la pace.

Come e quando presentare domanda

Per potersi candidare al tirocinio Saferworld Global Policy 2017 occorre collegarsi alla pagina dell’offerta, raggiungibile a questo link. Le domande devono essere inviate entro il 3 dicembre 2017.

Bando tirocinio Saferworld 2017