Home Bandi Tirocini al Mediatore Europeo a Strasburgo e Bruxelles per laureati in Giurisprudenza

Tirocini al Mediatore Europeo a Strasburgo e Bruxelles per laureati in Giurisprudenza

0

Il Mediatore Europeo offre due volte l’anno alcuni tirocini rivolti a laureati presso le sue sedi di Strasburgo e Bruxelles. Il Mediatore Europeo è un ente il cui obiettivo è quello di indagare sulle denunce che coinvolgono istituzioni e organismi dell’U.E.

A chi sono rivolti

Possono candidarsi ai tirocini Mediatore Europeo 2016 cittadini di Stati membri dell’Unione Europea in possesso di laurea in Giurisprudenza con eccellente conoscenza di una lingua ufficiale dell’Unione Europea e buona conoscenza di una seconda lingua europea. Costituirà requisito essenziale la conoscenza del francese e dell’inglese, ovvero le lingue di lavoro presso gli uffici Mediatore Europeo.

L’importo e la durata

I tirocini Mediatore Europeo 2016 hanno una durata variabile dai 4 ai 12 mesi. L’inizio del periodo di stage è previsto per il 1° settembre 2016. Gli assegnatari dei tirocini percepiranno uno stipendio pari al 25% del salario base di un funzionario di grado A *6 step 1 e, a seconda della situazione personale, anche un’indennità familiare. La sede di lavoro è presso gli uffici di Strasburgo o di Bruxelles.

I requisiti

Per candidarsi ai tirocini Mediatore Europeo 2016 è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza dell’Unione Europea;
  • laurea in Giurisprudenza;
  • eccellente conoscenza di una lingua ufficiale dell’Unione Europea;
  • buona conoscenza di una seconda lingua ufficiale dell’Unione Europea;
  • essenziale la conoscenza dell’inglese e del francese.

Come e quando presentare domanda

Per candidarsi ai tirocini Mediatore Europeo 2016 bisogna compilare l’apposito formulario ed inviare la candidatura entro il 30 aprile 2016.

Bando tirocini Mediatore Europeo 2016

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui