Home News Esperienza all'estero Studiare inglese in Inghilterra con EF: ecco perché è una buona idea

Studiare inglese in Inghilterra con EF: ecco perché è una buona idea

Post sponsorizzato

Non c’è dubbio che l’inglese sia una lingua sempre più indispensabile. Non solo nella vita quotidiana, ma soprattutto per quanto riguarda il mondo del lavoro. In un paese come l’Italia, poi, dove il tasso di disoccupazione giovanile è drammaticamente elevato, avere un’ottima conoscenza dell’inglese può essere la carta vincente per trovare un’occupazione. E, quando si deve imparare una lingua, non c’è niente di meglio che farlo direttamente sul campo.

Frequentare un corso di inglese in Inghilterra con EF permette non solo di immergersi completamente nella cultura di uno dei principali paesi anglofoni, ma soprattutto di poter approfittare di un’opportunità di apprendimento continuo, quasi 24 ore su 24. Un semplice corso di lingua in Italia non dà la stessa possibilità, perché una volta lasciata l’aula non si ha più la necessità di fare i conti con l’idioma che si sta studiando. Recandosi direttamente sul posto, invece, volenti o nolenti si è costretti a praticare la lingua inglese in ogni occasione. Con grande beneficio dal punto di vista dell’apprendimento. Alle fondamentali lezioni in aula si affiancano altrettanto preziose interazioni quotidiane, che velocizzano l’ampliamento del lessico e l’acquisizione delle strutture grammaticali.

Frequentare un corso di inglese in Inghilterra, poi, può essere un trampolino di lancio per altre esperienze all’estero. Non sono pochi, infatti, i giovani che decidono di studiare inglese in Inghilterra con EF nella prospettiva di potersi in seguito trasferire stabilmente nel Regno Unito o in un altro paese anglofono.

Se queste ragioni non dovessero sembrare sufficienti, occorre tenere presente anche il fatto che studiare inglese in Inghilterra con EF dà la possibilità di entrare in contatto con persone provenienti da ogni altra parte del mondo, che hanno deciso di fare la stessa scelta. Questa è senza dubbio un’opportunità unica di arricchimento culturale e può aprire nuovi e interessanti orizzonti sia dal punto di vista personale che professionale.

Per tutti questi motivi ogni anno migliaia di giovani partono dall’Italia per studiare inglese in Inghilterra con EF, che dal 1965 opera nel settore dei corsi di lingua all’estero, offrendo metodi di insegnamento innovativi, flessibili e altamente personalizzabili, per venire incontro a ogni esigenza. Il risultato? Progressi rapidi e duraturi, come testimonia il gradimento dei milioni di studenti da tutto il mondo che hanno già appreso una lingua grazie a EF.

Se sei convinto dell’importanza di studiare inglese in Inghilterra, non ti resta che scegliere la destinazione più adatta. Londra, Oxford, Cambridge, Bristol e Manchester sono le mete più gettonate, ma molti scelgono anche Brighton, Eastbourne o Liverpool.

E allora prepara i bagagli! Il tuo futuro ti aspetta al di là della Manica.