Home Tesi di laurea Il regalo di laurea perfetto: consigli per non sbagliare

Il regalo di laurea perfetto: consigli per non sbagliare

Che dobbiate acquistarlo per un amico oppure per un parente, scegliere un regalo di laurea può causare qualche imbarazzo, frutto dell’indecisione o della mancanza di idee. Non bisogna, però, lasciarsi abbattere: per trovare il dono giusto basta seguire qualche semplice regola di buon senso.

Le prime cose da fare quanto vi apprestate a mettervi alla ricerca di un regalo di laurea? Per prima cosa stabilite un tetto di spesa: vi aiuterà a restringere il campo delle opzioni. Il secondo passo, invece, è quello di riflettere sulla personalità di colui o colei che dovrà riceverlo.

Come qualsiasi altro dono, anche un regalo di laurea deve piacere soprattutto a chi lo riceverà. Purtroppo, spesso al momento dell’acquisto si compie un grave errore: ci si fa influenzare dal proprio gusto personale. Il quale, però, non sempre coincide con quello del destinatario. Se è innegabile la difficoltà di comprare qualcosa che proprio non ci piace, è altrettanto innegabile la frustrazione che segue la scoperta di aver scelto un regalo sgradito; quindi, prima di lanciarsi in acquisti avventati, meglio fermarsi un momento a pensare, per trovare un giusto punto d’incontro.

Per un regalo di laurea le possibilità sono molte, alcune delle quali dipendono dal tipo di rapporto che vi lega al festeggiato. Se il rapporto che avete non è poi così profondo, forse la soluzione migliore – anche sul piano economico – è quella di associarvi a qualcun altro per l’acquisto. Riunitevi, stabilite che cosa vorreste comprare, informatevi sul prezzo e poi dividetelo in quote, secondo il numero delle persone coinvolte. Se non avete esigenze particolari, il regalo di gruppo è un’opzione da non sottovalutare, perché – specie se il numero di partecipanti è medio-alto – consente di regalare qualcosa di ricercato e costoso.

Se siete amici per la pelle, invece, forse fareste bene ad evitare questa opzione e anche a non acquistare i “grandi classici” come borse da lavoro, penne, set da scrivania, ecc., oggetti troppo formali, che difficilmente potrebbero testimoniare l’affetto che vi lega. Piuttosto che optare per qualcosa di stereotipato o scarsamente personale, raccogliete informazioni – in maniera non troppo sfacciata, però: deve essere una sorpresa! – e stupite il/la vostro/a amico/a con un oggetto che desiderava da tempo.

Tenente presente anche un’altra cosa: il regalo di laurea non deve essere per forza un oggetto. Ad esempio, se non fosse prevista alcuna festa per celebrare l’evento, potreste organizzare voi una serata speciale, magari a sorpresa, in onore del/la neo dottore/ssa, regalando un’emozione indimenticabile alla persona che vi sta a cuore. Oppure, se ve la cavate con foto e/o video, potreste immortalare la discussione, realizzando un album fotografico originale o un video divertente. L’unico limite che avete è la vostra fantasia.

Ti interessa fare carriera e trovare subito lavoro?

I metodi tradizionali sono ormai superati e devi sempre stare al passo del mercato per ottenere il lavoro che meriti.

Cosa ti serve per fare una carriera da urlo e trovare subito lavoro? Luca te lo racconta in questo breve webinar.

Queste sono solo 3 strategie innovative di cui si discuterà:

  • Strategia #1 - Come identificare il percorso giusto e non sprecare tempo
  • Strategia #2 - Come fregare l´ATS e indicizzare il tuo profilo per attrarre le aziende
  • Strategia #3 - Come usare il networking per trovare lavoro e sviluppare la tua carriera

Prenota il tuo posto al FREE WEBINAR LIVE prima che finiscano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui