Home Bandi Premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano per tesi su normazione tecnica

Premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano per tesi su normazione tecnica

0

Il Comitato Elettrotecnico Italiano – CEI ha indetto il bando per un premio di laurea con l’obiettivo di premiare i tre migliori lavori che abbiano approfondito tematiche relative alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale e stimolare la ricerca in ambito accademico in queste tematiche.

A chi è rivolto

Il premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano 2015 è rivolto a laureati o laureandi in corsi magistrali o vecchio ordinamento delle Facoltà di Ingegneria Civile, Ingegneria della Prevenzione e della Sicurezza, Ingegneria Elettrica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Energetica, Ingegneria dei Sistemi Edilizi, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Ingegneria Informatica, Ingegneria Meccanica, Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e Sociali di tutti gli Atenei nazionali che abbiano conseguito il titolo nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2014 e il 28 febbraio 2015. Le tesi candidate devono essere dedicate esplicitamente allo sviluppo di tematiche relative alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale, ai suoi effetti economici e giuridici per quanto concerne tutti gli ambiti dell’organizzazione della gestione di impresa e della Pubblica Amministrazione.

L’importo

Il premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano 2015 assegnerà i seguenti riconoscimenti alle tre migliori tesi di laurea tra quelle candidate: primo premio di 2.500 euro, secondo premio di 2.000 euro, terzo premio di 1.500 euro.

I requisiti

Per partecipare al premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano 2015 è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • essere laureati o laureandi in corsi magistrali o vecchio ordinamento;
  • titolo conseguito presso una tra le seguenti Facoltà: Facoltà di Ingegneria Civile, Ingegneria della Prevenzione e della Sicurezza, Ingegneria Elettrica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Energetica, Ingegneria dei Sistemi Edilizi, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Ingegneria Informatica, Ingegneria Meccanica, Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e Sociali;
  • aver conseguito la laurea nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2014 e il 28 febbraio 2015;
  • aver discusso una tesi dedicata allo sviluppo di tematiche relative alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale in ambito di gestione di impresa e Pubblica Amministrazione.

Come e quando presentare domanda

Per partecipare al premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano 2015 bisogna inviare la domanda di partecipazione al premio redatta su carta semplice, nota informativa del Relatore che confermi la richiesta di partecipazione al premio di laurea su carta intestata dell’Università di appartenenza, certificato di laurea in carta semplice e dichiarazione dell’autore che la tesi non è mai stata pubblicata su organi di stampa o stampa periodica di genere, copia della tesi rilegata a mezzo raccomandata all’indirizzo Segreteria Organizzativa del Premio, CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano, via Saccardo 9 – 20134 Milano all’attenzione della dr.ssa Silvia Berri. La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 15 marzo 2015.

Bando premio di laurea Comitato Elettrotecnico Italiano 2015

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui