Premi di laurea Comitato Leonardo 2017

Il Comitato Leonardo mette in palio prestigiosi premi di laurea da destinare a brillanti neolaureati e studiosi che abbiano approfondito i più importanti e rilevanti aspetti del Made in Italy nell’ambito dei propri studi.

A chi sono rivolti

I premi di laurea Comitato Leonardo 2017 sono rivolti a laureandi, laureati di triennale, specialistica/magistrale e dottori di ricerca in diverse discipline che abbiano elaborato e discusso una tesi di laurea incentrata sul meglio del Made in Italy e la sua influenza nel mondo.

Ecco i dettagli per ciascun bando:

Premio Fondazione Manlio Masi
Bando aperto a tesi di laurea specialistica (nuovo ordinamento) con titolo conseguito entro i 12 mesi precedenti la data di scadenza del concorso premi di laurea Comitato Leonardo 2017. Le tesi devono essere state sviluppate sul tema “Internalizzazione e competitività del Made in Italy nel nuovo contesto economico mondiale”.

Premio G.S.E.– Gestore Servizi Energetici
Bando aperto a tesi di laurea specialistica in tema “Soluzioni energetiche innovative per favorire la transizione verso un modello circolare di sviluppo”.

Premio Perini Navi S.p.A.
Bando aperto a laureandi e laureati provenienti dalle facoltà di Architettura, Ingegneria, Politecnici, Scuole di specializzazione in architettura navale, Scuole di design. Il tema del bando è “Progetto di un’imbarcazione a vela non superiore a 60 mt che presenti soluzioni innovative d’interni, e che integri nel design esterno innovazioni per lo sfruttamento dell’energia solare, il tutto studiato in armonia con il moderno styling”.

Premio “Alfredo Canessa” – Centro di Firenze per la Moda Italiana
Bando aperto a tesi di laurea specialistica (nuovo ordinamento) con titolo conseguito dopo il 1° gennaio 2011 presso scuole o accademie di moda con durata triennale o quadriennale. Il titolo del bando è “La moda e il Made in Italy”.

Premio “Clementino Bonfiglioli” Bonfiglioli Riduttori S.p.A.
Bando aperto a laureati di specialistica/magistrale in Ingegneria Meccatronica, Meccanica, Elettrica o Elettronica con titolo conseguito successivamente al 1° ottobre 2016 e punteggio non inferiore a 90/100 o 100/110. Le tesi devono essere incentrate sul tema “Sviluppo di soluzioni meccatroniche per la trasmissione di potenza in applicazioni industriali”.

Premio Centro Orafo Il Tarì
Bando aperto a tesi di laurea specialistica con titolo conseguito successivamente al 1° gennaio 2008 che abbiano affrontato la tematica “Come evolve un distretto produttivo nell’economia digitale, il mercato del lusso: tech companies e store online”.

Premio CONI
Bando rivolto laureati di laurea triennale o specialistica (nuovo ordinamento) in qualsiasi disciplina che abbiano discusso una tesi sul seguente tema: “Sport ed economia: il contributo dello sport alla crescita economica del nostro Paese. Valutazione dell’impatto economico dello sport e delle industrie sportive”.

Premio Leonardo SPA
Possono concorrere le tesi di laurea specialistica in Ingegneria (in particolare meccanica, elettronica, informatica), Fisica, Matematica, Informatica attinenti al titolo del bando, ovvero “Soluzioni e tecnologie innovative nel campo della autonomia dei sistemi”.

Premio SIMEST S.p.A
Bando aperto a laureati di specialistica (nuovo ordinamento) in discipline economiche o ingegneria con votazione non inferiore a 108/110. Il titolo deve essere stato conseguito successivamente al 1° febbraio 2017 ed entro la data di scadenza del bando. Le tesi devono vertere sul seguente tema: “Le imprese italiane e i mercati internazionali. La finanza del “Sistema Italia” per lo sviluppo della competitività.

Premio Damiani
Bando aperto a tesi di laurea triennale o specialistica che abbia trattao la tematica “L’impatto delle strategie di CRM nel mondo del lusso”.

Premio Fabiana Filippi
Il bando di questo premio dal titolo “Come si crea una marca forte nella moda” è aperto a tesi di laurea triennale o specialistica (nuovo ordinamento) che abbiano affrontato il tema indicato nel titolo del bando. I candidati devono aver conseguito il titolo dopo il 1° gennaio 2012.

Premio Vetrya
Il bando è rivolto a tesi di laurea triennale o specialistica in Ingegneria (informatica, telecomunicazioni, meccanica, elettronica), Fisica, Matematica, Informatica, Industriale attinenti al titolo del bando, ovvero “Applicazioni di intelligenza artificiale per l’industria 4.0”.

L’importo

Tutti i premi di laurea Comitato Leonardo 2017 prevedono l’assegnazione di un premio del valore di 3.000 euro. I vincitori dei premi Clementino Bonfiglioli e Fondazione Manlio Masi avranno la possibilità di scegliere tra uno stage retribuito di 6 mesi oppure il premio in denaro.

I requisiti

Per candidarsi ai premi di laurea Comitato Leonardo 2017 bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea triennale, specialistica/magistrale o dottorato;
  • titolo da conseguire entro la data di scadenza del bando;
  • aver discusso una tesi inerenti il meglio del Made in Italy in determinati settori: lusso, design, moda, oreficeria, dolciario, energetico, ingegneristico e navale.

Come e quando presentare domanda

Per candidarsi ai premi di laurea Comitato Leonardo 2017 bisogna inviare la documentazione richiesta dai singoli bandi di interesse alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo c/o ICE, via Liszt 21, 00144 Roma entro il 6 novembre 2017.

Bandi premi di laurea Comitato Leonardo 2017