Home Bandi Premi di laurea Firenze: bandito un premio per tesi di laurea

Firenze: bandito un premio per tesi di laurea

0

premio tesi laurea firenze

L’Università di Firenze, in collaborazione con l’Ande, associazione nazionale donne elettrici e la Trekking Italia, associazione amici del trekking e della natura, ha bandito un premio per 3 tesi di laurea magistrale o di vecchio ordinamento.

Il premio promosso dall’Ande è destinato a tesi di laurea che affrontino il tema dell’associazionismo femminile, mentre il premio Trekking Italia è indirizzato a tesi che trattino il tema del trekking. Il termine di scadenza per presentare i progetti è il 10 marzo 2009.

Le specifiche del premio:

  • Il bando di concorso Ande è per il conferimento di 2 premi dell’importo di 2000 euro ciascuno, per progetti di tesi di laurea sul tema: “Democrazia partecipativa: forme ed azioni dei corpi sociali intermedi, il ruolo delle associazioni”.
  • Il bando di concorso Trekking Italia prevede invece il conferimento di un premio di 2500 euro per un progetto di tesi di laurea magistrale sul tema: “Il ruolo delle associazioni di promozione sociale nella valorizzazione del capitale sociale individuale e collettivo: l’esperienza dell’associazione Trekking Italia”.

Il bando di concorso completo è consultabile sul sito dell’Università di Firenze.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell’Ande e di Trekking Italia.

Ti interessa fare carriera e trovare subito lavoro?

I metodi tradizionali sono ormai superati e devi sempre stare al passo del mercato per ottenere il lavoro che meriti.

Cosa ti serve per fare una carriera da urlo e trovare subito lavoro? Luca te lo racconta in questo breve webinar.

Queste sono solo 3 strategie innovative di cui si discuterà:

  • Strategia #1 - Come identificare il percorso giusto e non sprecare tempo
  • Strategia #2 - Come fregare l´ATS e indicizzare il tuo profilo per attrarre le aziende
  • Strategia #3 - Come usare il networking per trovare lavoro e sviluppare la tua carriera

Prenota il tuo posto al FREE WEBINAR LIVE prima che finiscano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui