Home News Leggi e offerta formativa Università di Pisa, arriva un corso di laurea in Climatologia

Università di Pisa, arriva un corso di laurea in Climatologia

0

Un corso di laurea in Climatologia partirà dall’anno accademico a venire presso l’Università di Pisa. L’ateneo toscano intende in questo modo colmare una lacuna specifica del panorama accademico italiano, nel quale fino a oggi mancava un percorso di studi ad hoc. E, poiché le conseguenze del riscaldamento globale diventano sempre più visibili, è essenziale che anche il nostro Paese possa contare su professionisti in grado di prevedere gli scenari climatici a medio e lungo termine.

In realtà, quello che sarà lanciato a partire dall’a.a. 2016-2017 dall’Università di Pisa non è un corso di laurea a parte, bensì un curriculum appositamente dedicato alla climatologia all’interno del corso di laurea magistrale in Scienze Ambientali.

Il corso di laurea in Climatologia sarà presentato il prossimo 15 giugno alle ore 11.00 presso il dipartimento di Scienze della Terra dell’ateneo, che attraverso le parole della professoressa Marta Pappalardo, presidente del corso di laurea magistrale in Scienze Ambientali, rivendica con orgoglio la scelta di arricchire la propria offerta didattica, rendendola “un unicum nel panorama nazionale”.

Coloro che sceglieranno di iscriversi a questo nuovo corso di laurea in Climatologia dell’Università di Pisa diventeranno esperti in grado di anticipare l’andamento del clima stagionale – soprattutto delle temperature e delle precipitazioni – in una determinata area sia a medio che a lungo termine, anche in base all’analisi di scenari passati che serviranno da modello per prevedere gli sviluppi di quelli futuri. I laureati avranno molti sbocchi professionali, soprattutto nel settore agroalimentare, nel quale diventa sempre più cruciale essere in grado di programmare la produzione e lo stoccaggio in modo da evitare l’impatto negativo di eventi climatici avversi, ma anche in quello dell’energia, specie per quanto riguarda le fonti rinnovabili.

Sebbene spesso vengano confuse, la climatologia rappresenta un settore di studi diverso dalla meteorologia, in quanto la prima si focalizza sull’analisi delle condizioni atmosferiche usuali in archi di tempo prolungati, mentre la seconda studia le condizioni transitorie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui