Home News Ricerca universitaria Ricerca e agricoltura si incontrano domani a Roma

Ricerca e agricoltura si incontrano domani a Roma

0

Confagricoltura
Confagricoltura
Una giornata per approfondire con esperti del mondo scientifico il legame sempre più stretto che c’è tra mondo della ricerca e agricoltura, comparto produttivo strategico per l’economia del Paese.

È questo l’obiettivo della giornata di studio “Scienza e Agricoltura” organizzata il 15 luglio a Roma da Confagricoltura, i cui contenuti sono stati illustrati in un recente incontro con il Capo dello Stato Giorgio Napolitano dal presidente e dal direttore generale della confederazione, Federico Vecchioni e Vito Bianco.

“Non bisogna smettere di puntare sull’agricoltura – ha detto Vecchioni – nell’attuale scenario competitivo, dove il reddito dipende sempre più dalla capacità di conquistare e mantenere quote di mercato. E bisogna creare i prerequisiti affinchè la ricerca contribuisca alla crescita delle imprese e dell’attività agricola”.

Secondo Confagricoltura occorre un’azione di coordinamento, creando un “sistema” integrato della ricerca e delle conoscenze in campo agricolo e agroalimentare che metta al centro le esigenze delle imprese e faccia di esse il motore della domanda di innovazione, in un ciclo virtuoso di crescita complessiva a vantaggio di tutti.

Ti interessa fare carriera e trovare subito lavoro?

I metodi tradizionali sono ormai superati e devi sempre stare al passo del mercato per ottenere il lavoro che meriti.

Cosa ti serve per fare una carriera da urlo e trovare subito lavoro? Luca te lo racconta in questo breve webinar.

Queste sono solo 3 strategie innovative di cui si discuterà:

  • Strategia #1 - Come identificare il percorso giusto e non sprecare tempo
  • Strategia #2 - Come fregare l´ATS e indicizzare il tuo profilo per attrarre le aziende
  • Strategia #3 - Come usare il networking per trovare lavoro e sviluppare la tua carriera

Prenota il tuo posto al FREE WEBINAR LIVE prima che finiscano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui