Home Test di lingua Certificazioni lingue straniere Le certificazioni di lingua inglese livello A1

Le certificazioni di lingua inglese livello A1

0

Cosa attestano le certificazioni di lingua inglese livello A1? Serve davvero ottenerle? Basta la preparazione scolastica per l’esame? Il possesso di documenti ufficiali relativi alla conoscenza delle lingue straniere è sempre più richiesto, sia a livello universitario che professionale, e spesso in proposito si hanno le idee poco chiare.

In primis, è necessario avere ben chiaro cosa si intende per “livello A1”. I livelli di conoscenza delle lingue sono stabiliti dal Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER). Le certificazioni di lingua inglese livello A1 sono relative a una conoscenza da utente base della lingua e rappresentano il più basso tra i livelli certificabili. Per quanto riguarda la comprensione auditiva, attestano la capacità di riconoscere parole familiari ed espressioni semplici riferite al soggetto stesso, alla sua famiglia o al suo ambiente, purché pronunciate in maniera lenta e chiara. Sul piano della lettura le certificazioni di lingua inglese livello A1 attestano la capacità di comprendere nomi e parole familiari e frasi semplici, come quelle che compaiono su annunci, cartelloni e cataloghi.

Dal punto di vista orale, per poter ottenere le certificazioni di lingua inglese livello A1 si richiede la capacità di interagire in modo semplice, se l’interlocutore è disposto a ripetere o a riformulare le proprie parole e aiuta il soggetto a esprimere ciò che cerca di dire. Inoltre, è necessario essere in grado di usare espressioni elementari per descrivere il luogo nel quale si abita e le persone che si conoscono.

Rispetto alla produzione scritta le certificazioni di lingua inglese livello A1 attestano la capacità di redigere un testo semplice. Per conseguirle occorre essere in grado di scrivere una breve cartolina di saluti dalle vacanze, oppure di compilare un modulo contenente i propri dati personali.

Solitamente, per ottenere una certificazione di questo livello, è più che sufficiente la conoscenza acquisita durante gli anni scolastici. Il lessico richiesto, infatti, è molto limitato e anche le competenze morfosintattiche necessarie per il superamento dell’esame sono elementari. In sintesi, per le certificazioni di lingua inglese livello A1 occorre conoscere:

  • formule di saluto;
  • lessico relativo a: famiglia, casa, cibo, parti del corpo, abbigliamento, hobby, sport, stati d’animo, animali domestici, parti del giorno, numeri, colori, ecc.

Bisogna, inoltre, essere capaci di rispondere e formulare domande introdotte da pronomi e avverbi interrogativi quali “What”, “Where”, “Who” e “How” e formare frasi usando il tempo presente e il past simple.

Essendo piuttosto semplici e alla portata di tutti, le certificazioni di lingua inglese livello A1 sono tra le meno richieste. Una conoscenza della lingua di questo tipo, infatti, non consente di lavorare né di studiare all’estero. Anche all’università e nei concorsi pubblici sono richiesti livelli di conoscenza superiori. Tuttavia, ottenere le certificazioni di lingua inglese livello A1 può comunque essere una scelta utile. In primo luogo perché serve agli utenti di base a prendere confidenza con esami di questo tipo. Inoltre, le certificazioni di lingua inglese livello A1 sono il primo passo per approfondire la propria conoscenza e migliorare le proprie competenze passando ai livelli successivi.

Se sei incerto sul tuo livello di conoscenza dell’inglese, clicca qui per valutarlo gratuitamente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui