calendario test d'ammissione 2018

Dopo aver reso note le materie per la seconda prova scritta della maturità, il MIUR ha comunicato un’altra notizia fondamentale per i diplomandi: il calendario dei test d’ammissione 2018. Terminati gli esami, infatti, in molti non archivieranno i libri, ma si impegneranno in vista delle selezioni per l’accesso ai corsi di laurea a numero programmato a livello nazionale. Quest’anno si partirà subito con la prova più attesa, quella per l’accesso ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria. L’appuntamento che gli aspiranti camici bianchi dovranno segnare sul calendario è per il prossimo 4 settembre.

Il calendario dei test d’ammissione 2018

Ecco nel dettaglio tutte le date delle prove di selezione:

  • 4 settembre – corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria erogati in lingua italiana;
  • 5 settembre – corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina veterinaria;
  • 6 settembrecorsi di laurea e corsi di laurea magistrale a ciclo unico direttamente finalizzati alla formazione di Architetto;
  • 12 settembre – corsi di laurea triennale delle Professioni sanitarie;
  • 13 settembre – corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria erogati in lingua inglese (IMAT);
  • 14 settembre – corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria;
  • 26 ottobre – corsi di laurea magistrale delle Professioni sanitarie.

Rispetto all’anno passato, il MIUR ha comunicato le date con quasi un mese di anticipo. Il calendario dei test d’ammissione 2018 è diviso in tre fasi. La prima fase delle selezioni, dal 4 al 6 settembre prossimi, comprenderà le prove per l’accesso ai corsi di Medicina e Odontoiatria in italiano, Veterinaria e Architettura per l’anno accademico 2018-2019. La seconda, che andrà dal 12 al 14 settembre, vedrà protagonisti coloro che sperano di potersi immatricolare ai corsi triennali per le Professioni sanitarie, a quelli di Medicina e Odontoiatria in inglese e a quello magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria. Dopo una pausa lunga oltre un mese, i test termineranno con la prova per l’accesso ai corsi magistrali per le Professioni sanitarie.

Per conoscere numero dei posti disponibili, modalità e i contenuti delle prove occorrerà attendere la pubblicazione di ulteriori decreti. Nel frattempo, esercitati per i test d’ammissione 2018 con le simulazioni gratuite di Universita.it.