Home News Ricerca universitaria Università di Siena: un nuovo brevetto sulle molecole anti-HIV

Università di Siena: un nuovo brevetto sulle molecole anti-HIV

0

Dal laboratorio di Chimica farmaceutica dell’Università di Siena arrivano nuovi progressi e speranze sulla ricerca di terapie farmacologiche contro il virus dell’HIV e l’epidemia globale di AIDS.

In collaborazione con la Professoressa Silvia Schenone dell’Università di Genova e il Dottor Giovanni Maga del CNR di Pavia, presso il laboratorio senese diretto dal Professor Maurizio Botta è stata infatti scoperta una famiglia di molecole anti-HIV, il cui brevetto è già stato concesso in licenza.

Il professor Maurizio Botta, soddisfatto della ricerca, ha commentato: “questa è la storia di un successo che vede protagonista la buona ricerca scientifica condotta all’interno del nostro ateneo”.

Il nuovo brevetto sulle molecole anti-HIV scoperte a Siena è stato acquistato da Virostatics, un’importante azienda italo-americana, specializzata nel settore dello sviluppo di farmaci antivirali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui