Borse di studio Banca d'Italia 2014

Banca d’Italia, borse di studio a laureati per attività di ricerca in campo economico

da | Ott 2014 | News | 0 commenti

La Banca d’Italia ha indetto il concorso valido per l’assegnazione delle borse di studio Stringher, Mortara e Menichella destinate al finanziamento di corsi di perfezionamento universitario.

A chi sono rivolte

Le borse di studio Banca d’Italia 2014 sono rivolte a cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea in possesso di laurea specialistica, magistrale o quadriennale che sia stata conseguita presso qualunque ateneo italiano dopo il 31 luglio 2012 con votazione non inferiore a 110/110. Inoltre è richiesta la conoscenza eccellente di almeno una lingua straniera.

Le borse di studio Banca d’Italia 2014 sono così strutturate: 3 borse di studio “Bonaldo Stringher” per il perfezionamento degli studi nel campo della politica economica e dell’economia politica; 2 borse di studio “Giorgio Mortara” per il perfezionamento degli studi nel campo delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche per l’analisi dei mercati, delle istituzioni e degli strumenti finanziari; 2 borse di studio “Donato Menichella” per il perfezionamento degli studi sull’impatto delle regolamentazioni sulle attività economiche e sulle interrelazioni esistenti tra crescita economica ed ordinamento giuridico.

L’importo e la durata

Gli assegnatari delle borse di studio Banca d’Italia 2014 riceveranno un importo pari a 2.400 euro più copertura delle spese di viaggio e di assicurazione. La Banca d’Italia si prenderà carico delle spese relative alle tasse universitarie e al soggiorno, e la sovvenzione potrà essere prorogata per un ulteriore anno aggiuntivo al termine del primo.

I requisiti

Per candidarsi alle borse di studio Banca d’Italia 2014 è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • laurea specialistica, magistrale o quadriennale conseguita presso qualunque ateneo italiano;
  • aver conseguito la laurea dopo il 31 luglio 2012;
  • votazione di laurea non inferiore a 110/110;
  • ottima conoscenza di almeno una lingua straniera.

Come e quando presentare domanda

Coloro che desiderano candidarsi alle borse di studio Banca d’Italia 2014 devono compilare la domanda seguendo l’apposita procedura online entro le ore 18.00 del 13 ottobre 2014. Per ulteriori informazioni in merito consultare la sezione dedicata sul sito web della Banca d’Italia.

Bando borse di studio Banca d’Italia 2014

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments