VoIP

Entro il mese di aprile anche gli uffici dell’Università La Sapienza saranno dotati di telefonia VoIP, che ha già permesso agli atenei di Tor Vergata e Roma Tre di sostituire la normale linea telefonica con la rete Internet.

Si tratta di una tecnologia basata sul protocollo Internet che consente un risparmio dei costi di gestione del traffico telefonico fino al 70% .

L’obiettivo del Ministero della funzione pubblica è l’estensione dei benefici del VoIP a tutte le università italiane, che disporranno così di una possibilità in più per istituire o sviluppare corsi universitari a distanza.

Nel 2006 i laboratori dell’Università La Sapienza erano già stati dotati dell’applicazione RFID, che permette di sviluppare servizi interattivi come il “museo parlante”, lo “scaffale intelligente” o il “cane guida elettronico”.