Video aggressore casco

Si chiama Manuel De Santis il ragazzo di 20 anni che durante gli scontri del 14 dicembre ha colpito alla testa uno studente di 15 anni. È stata la famiglia a renderne nota l’identità con un comunicato diffuso dagli avvocati difensori.
Nella nota, una lettera rivolta ai genitori di Cristiano, il ragazzo colpito al volto con un casco dopo aver lanciato una mela contro un veicolo delle forze dell’ordine, la famiglia di Manuel De Santis fa sapere che il ventenne ha presentato alla procura di Roma una dichiarazione con cui si assume la responsabilità del gesto violento e chiedono un incontro con i familiari di Cristiano.

Il quindicenne, che frequenta il liceo Mamiani di Roma, ha riportato un ematoma cerebrale e la frattura del setto nasale, per la quale sta per essere operato all’ospedale San Giovanni. Il video dell’aggressione.

http://www.youtube.com/watch?v=XCSdZdhdFp8