Usa, un ranking per i corsi di laurea online

I corsi di laurea online sono ormai diffusi a tal punto da meritare un ranking dedicato. Almeno neli Stati Uniti, dove “U.S. News & World Report” ha rilasciato la primissima classifica accademica che dà un voto, appunto, ai corsi di laurea telematici americani che coinvolgono ormai più di 6 milioni di studenti. Si tratta in realtà di due classifiche distinte che vanno a premiare i migliori corsi “bachelor”, corrispondenti alla nostro laurea triennale, e quelli “master”, il corrispettivo della nostra specialistica.

Una classifica speciale che fornire dei dati concreti per aiutare nella scelta i tantissimi studenti che vogliono scegliere un corso telematico: “Nel 2010, l’immatricolazione ai corsi online è cresciuta negli Stati Uniti di un incredibile 21 per cento – spiega Matthew Speer, di U.S. News University – è più di 10 volte la crescita media della popolazione studentesca nelle università ordinarie. Era chiaramente arrivato il momento di iniziare a valutare questi programmi di insegnamento”.

Il ranking mette dunque in fila 196 corsi di laurea triennale online e 523 corsi specialistici in economia, informatica, formazione, ingegneria e scienze infermieristiche, tutti accreditati e in grado di fornire almeno l’80 per cento dei contenuti attraverso la rete.

Per quanto riguarda i “bachelor” proposti dalle università telematiche americane, i corsi sono classificati secondo tre parametri distinti: livello di insegnamento, che vede in testa la Westfield State University; coinvolgimento e valutazione degli studenti, dove a spuntarla è l’Arizona State University; e infine la tecnologia e i servizi agli studenti, in cui si distingue la Bellevue University.

Il capitolo dedicato ai corsi di laurea specialistici vedono invece una categoria in più, ovvero la selettività in fase di ammissione, ma in questo caso la classifica è suddivisa per ambito disciplinare. Una curiosità, nessun podio per il settore informatico: erano troppo pochi i corsi in questa disciplina che rispondessero ai requisiti per poter stilare una classifica.