university-of-the-people

Lo sviluppo delle università virtuali all’estero non accenna ad arrestarsi. Nel 2009 è stata infatti inaugurata la University of the People, un’università telematica internazionale fondata dall’imprenditore israeliano Shai Reshef.

L’University of the People è completamente telematico e aperto a chiunque parli inglese e disponga di una connessione internet.

L’obiettivo di questo ambizioso progetto educativo è il pieno sfruttamento delle risorse tecnologiche offerte dal “peer-to-peer” per creare un’università online totalmente gratuita e quindi accessibile agli studenti di tutto il mondo.

Il materiale didattico per i diversi corsi è già stato messo gratuitamente online da vari atenei, ed i costi di iscrizione saranno pertanto molto ridotti.

Durante la prima fase iniziale, la University of the People prevede di non superare la soglia di 300 studenti, con pochi corsi telematici “a pacchetto”; ma il fondatore Shai Reshef spera di poter raggiungere in meno di cinque anni i 10.000 studenti iscritti.