Simulazione test ammissione Universita.it

Come ogni prova che si rispetti, anche per i test di ammissione quello che conta è l’allenamento. Per questo motivo Universita.it continua a perfezionare i suoi contenuti e propone ora una nuova versione della simulazione per i test di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato.

Chi vuole iscriversi a uno di questi corsi per l’anno accademico 2012-2013 non può fare a meno di simulare la prova affrontando i nuovi quesiti messi a punto dal portale di informazione universitaria più letto in collaborazione con Alpha Test.

Entrando nell’apposita sezione dalla home page di Universita.it (Simulazione test di ammissione), l’aspirante matricola si trova davanti un menu di navigazione organizzato in base al corso di laurea che intende intraprendere: architettura, area economico-giuridica, i test per la Bocconi e la Luiss, comunicazione e formazione, formazione primaria, ingegneria, lauree triennali per le professioni sanitarie, medicina, odontoiatria e veterinaria, i test orientativi per l’area scientifica e quelli per l’area umanistica e infine psicologia e scienze motorie.

Ogni prova è composta di 20 domande a risposta multipla (cinque le possibilità tra cui scegliere) e per ogni indirizzo ci si può esercitare affrontando una o due prove. Gli esperti che hanno messo a punto i quesiti li hanno scelti e organizzati tenendo conto delle tipologie di domande che gli studenti si trovano effettivamente davanti durante lo svolgimento dei quiz reali.

Insomma, un servizio che tiene conto di tutti gli aspetti della preparazione necessari a superare i test una volta che ci si trova al cospetto di quelli somministrati dall’università scelta. Resta solo da esercitarsi, mettere a punto il metodo più efficace per affrontare la prova senza ingarbugliarsi con le crocette e gestire l’ansia e la tensione che immancabilmente assalgono anche i più abituati a selezioni del genere.

Ma le sorprese per i lettori di Universita.it e per gli utenti dei profili “social” del portale non finiscono qui: a breve sarà possibile sfidare i propri colleghi aspiranti matricole, o semplicemente gli amici, simulando i test di ammissione anche attraverso il profilo Facebook. Una corsa contro il tempo e contro gli avversari che consentirà di esercitarsi e prepararsi alla fatidica scadenza dei test di ammissione con una simulazione svolta in chiave ludica e competitiva, sicuramente senza annoiarsi.