Università Ca' Foscari: sede di San Sebastiano

La principale università di Venezia, la Ca’ Foscari, fu fondata nel 1868 e acquisì lo status di “Università degli Studi” nel 1945, ma fu proclamata ufficialmente tale soltanto nel 1968.

Oltre ad essa, in città sono presenti l’Università degli Studi IUAV (Istituto Universitario di Architettura di Venezia) e sedi distaccate dell’Università di Padova e di quella di Trieste. L’offerta formativa dell’università a Venezia è ricca e diversificata, con numerosi corsi di laurea che rientrano nelle seguenti aree disciplinari: sanitaria, umanistica, scientifica e sociale. In particolare grazie allo IUAV, è possibile approfondire gli studi nell‘architettura e del design.

Anche l’offerta per la formazione post laurea è ampia, grazie alla presenza di una grande quantità di master sia di I che di II livello, dottorati di ricerca e corsi di perfezionamento. Inoltre, all’Università di Venezia sono presenti numerose Summer and Autumn Schools, fra cui la Scuola di formazione dei Docenti di Italiano per stranieri e una Summer School multidisciplinare.

Le strutture  dell’Università di Venezia sono dislocate fra le sedi di San Sebastiano e di San Basilio e il complesso Malcanton Marcorà. Tutte le strutture  sono facilmente raggiungibili a piedi sia dalla stazione FS che dalla fermata del vaporetto.

L’Università di Venezia offre numerosi servizi agli studenti: modulistica online, tutorato, convenzioni con l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (ESU) per gli alloggi, assistenza medica e psicologica, finanziamenti per iniziative e progetti, servizi di stage e placement per l’inserimento nel mondo del lavoro.

Inoltre, l’Università di Venezia dispone di servizi informatici e linguistici ad alto livello tecnologico, che permettono fra l’altro di conseguire la patente europea per il computer (ECDL). Sono presenti anche il Centro Universitario Sportivo (CUS), associazioni studentesche, il coro e l’orchestra dell’università.

Per quanto riguarda le biblioteche, l’Università di Venezia dispone di un Sistema delle Biblioteche di Ateneo che permette di consultare online i cataloghi delle collezioni di facoltà, il Catalogo Unico di Ateneo e le risorse elettroniche. È anche a disposizione il Sistema Bibliotecario e Documentale dello IUAV.

Infine, gli studenti possono consultare il portale del Sistema Bibliotecario Urbano, che offre l’accesso alla Biblioteca Civica e alle 16 biblioteche dislocate nelle 6 Municipalità del Comune e recarsi nelle molte biblioteche di Venezia fra le quali spicca, per importanza e antichità, la Biblioteca del Museo Correr.

Ecco le università di Venezia: