università salerno

L’Università di Salerno venne istituita come ateneo pubblico nel 1968 a partire dal nucleo del preesistente Istituto Universitario di Magistero. La città vantava però una lunga e prestigiosa tradizione nell’ambito degli studi superiori dovuta principalmente alla famosa Scuola Medica Salernitana, uno dei principali punti di riferimento a livello europeo per tutto il Medioevo.

Oggi l’ateneo è tra i più grandi del Meridione e vanta un’offerta formativa molto vasta. All’Università di Salerno sono, infatti, attivi corsi di laurea triennale, specialistica e magistrale a ciclo unico in tutte le aree disciplinari, mentre la formazione post laurea è affidata a corsi di perfezionamento, master di I e II livello, scuole di specializzazione e dottorati di ricerca.

L’Università di Salerno è anche una delle poche ad essere dotata di un campus che riunisce tutte le facoltà, oltre ad ospitare un presidio sanitario, uno sportello bancario ed uno postale e un posto di polizia. La cittadella è situata a Fisciano, a pochissimi chilometri da Salerno ed è ottimamente collegata con il trasporto pubblico. Inoltre, la sua posizione in prossimità di importanti raccordi autostradali la rende facilmente raggiungibile dal resto della regione e anche dalla Calabria e dalla Basilicata facendo sì che l’Università di Salerno diventi un polo di attrazione anche per i giovani di queste regioni.

I servizi a disposizione degli studenti sono numerosi e tra essi il più innovativo è sicuramente l’asilo nido pensato per venire incontro alle esigenze degli iscritti e del personale dell’ateneo. L’Università di Salerno fornisce anche un efficiente servizio navetta per spostarsi all’interno del campus, promuove numerose attività culturali e mette a disposizione degli studenti un centro linguistico e uno sportello di orientamento.

L’Azienda Pubblica per il Diritto allo Studio Universitario (A.Di.S.U.) gestisce il servizio di ristorazione e le residenze universitarie ed eroga borse di studio e contributi per la mobilità internazionale.

Al di fuori delle strutture dell’Università di Salerno gli studenti possono usufruire anche delle biblioteche cittadine come la Biblioteca dell’Archivio di Stato e la Biblioteca Provinciale.

Ecco le università di Salerno: