università-reggio-calabria

La storia dell’Università di Reggio Calabria inizia nel 1968 con la fondazione della facoltà di Architettura. Nel corso degli anni l’ateneo calabrese si è ingrandito sempre di più, garantendo ai giovani della zona la possibilità di frequentare l’università senza dover attraversare lo Stretto per recarsi a Messina.

L’Università di Reggio Calabria ha un’offerta formativa orientata decisamente alle aree scientifica e sociale con corsi triennali e specialistici. La formazione post laurea, invece, è affidata a master di I e II livello, dottorati di ricerca e alla Scuola di specializzazione per la Professioni Legali.

Reggio Calabria ospita anche l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” con corsi di laurea triennale e master di I e II livello nell’area umanistica.

Le facoltà scientifiche dell’Università di Reggio Calabria sono situate in contrada Feo di Vito (la zona collinare sopra il porto) e sono facilmente raggiungibili grazie al servizio navetta istituito dall’ateneo. La facoltà di Giurisprudenza, invece, si trova vicino al Lungomare, nella zona più centrale della città.

I servizi di cui possono beneficiare gli studenti dell’Università di Reggio Calabria sono numerosi. L’ateneo e l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio (Ar.Di.S.) erogano borse di studio, contributi per la mobilità internazionale, prestiti d’onore e offrono il servizio di ristorazione tramite locali convenzionati. Tutti gli iscritti dell’Università di Reggio Calabria possono, inoltre, frequentare i corsi di inglese organizzati dall’ateneo e sostenere gli esami per il conseguimento delle certificazioni internazionali senza alcun costo.

Gli studenti fuori sede dell’Università di Reggio Calabria che siano in possesso dei requisiti di reddito e merito possono anche alloggiare presso il residence universitario di via Manfroce.

Chi decide di frequentare l’ateneo locale può contare per i propri studi e le proprie ricerche anche sul ricco circuito delle biblioteche di Reggio Calabria, tra cui spiccano la Biblioteca del Consiglio Regionale della Calabria e la Biblioteca comunale “Pietro De Nava”, nonché sull’Archivio di Stato e la biblioteca ad esso collegata.

Ecco le università di Reggio Calabria: