Modena musei università aperti

Questo fine settimana l’Università di Modena e Reggio Emilia apre le porte dei suoi musei, in occasione di “Musei da Gustare”, l’ iniziativa promossa dalla Provincia di Modena e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena nell’ambito delle celebrazioni per la XII Settimana della Cultura.

Sabato e domenica all’insegna della cultura dunque per gli universitari e non di Modena, con un programma ricco di appuntamenti, a ingresso gratuito o ridotto, che vede coinvolti una quarantina di musei del territorio.

Il mondo accademico dell’Università di Modena partecipa alla manifestazione “Musei da Gustare”, che quest’anno sarà all’insegna della “scoperta del tempo perduto”, con l’apertura della Sala dei Dinosauri, del Museo Gemma 1786 e di Officina Emilia e con la partecipazione dei ragazzi del master in Catalogazione informatica per la valorizzazione dei beni culturali.

Tra gli appuntamenti da non perdere, segnaliamo il Museolaboratorio Officina Emilia che farà il suo ingresso nell’offerta museale della Provincia di Modena, proponendo una salutare “pedalata”. Il tema, che si incentrerà su “La Ciclo! Meccanica storia e cultura di un mezzo di trasporto sostenibile”, offrirà diversi eventi come esposizioni, presentazioni di libri, proiezioni video, tutto dedicato alla bicicletta, un mezzo di trasporto molto amato nel territorio modenese.

Il Dipartimento di Scienze della Terra invece, assieme al Museo Gemma 1786, propongono “Racconti di pietra” un’iniziativa per vivere e scoprire la città di Modena ed i suoi capolavori noti e meno noti seguendo un nuovo stile di turismo culturale accompagnati da giovani guide d’eccezione.

Per informazioni sul vasto programma di appuntamenti si possono consultare i siti del Museo Gemma, del Museo di Paleontologia e del Museolaboratorio Officina Emilia.