Università di Lecce

L’Università di Lecce è relativamente giovane: fondata nel 1955, fu riconosciuta legalmente soltanto nel 1959 e divenne statale al termine dell’anno accademico 1967/1968.

L’offerta formativa dell’università a Lecce è ricca e diversificata, grazie anche alla presenza di due atenei. Le facoltà e i numerosi corsi di laurea afferiscono alle seguenti aree disciplinari: sanitaria, scientifica, umanistica e sociale. La formazione post laurea è ancora più varia e prevede una vasta offerta di master, dottorati di ricerca e scuole di specializzazione. In città è attiva anche la Scuola Superiore ISUFI, che garantisce corsi di alta formazione.

Le strutture dell’Università di Lecce sono dislocate in varie sedi: un polo urbano, uno extraurbano e infine un polo situato a Brindisi. Tutte le sedi sono facilmente raggiungibili in auto o con i trasporti pubblici.

L’Università di Lecce offre numerosi servizi agli studenti: dalla modulistica online, che permette di gestire la carriera, alla possibilità di partecipare ad attività sportive e ricreative, a servizi di orientamento e inserimento nel mondo del lavoro, a servizi di accoglienza e associazioni studentesche, per finire con servizi alberghieri convenzionati.

Per gli studenti diversamente abili, l’Università di Lecce ha attivato un Centro per l’Integrazione che si occupa di offrire servizi dedicati: assistenza amministrativa, servizio di accompagnamento e trasporto, assistenza didattica, tutorato, testi in formati speciali, sussidi tecnologici e informatici, accesso alla Casa dello Studente e agevolazioni economiche.

Per quanto riguarda le biblioteche, l’Università di Lecce dispone di un Sistema Bibliotecario d’Ateneo, che comprende la Biblioteca Interfacoltà e le 24 biblioteche situate nei singoli dipartimenti e facoltà. Esso permette di accedere online a cataloghi, riviste elettroniche, database e altre risorse digitali. Inoltre, gli studenti possono usufruire delle biblioteche di Lecce, fra cui vale la pena di segnalare la Biblioteca dell’Archivio di Stato che, oltre ad essere molto ben fornita, organizza mostre, percorsi formativi e iniziative culturali.

Ecco le università di Lecce: