università castellanza

L’Università di Castellanza, intitolata all’intellettuale risorgimentale Carlo Cattaneo, è un ateneo privato fondato nel 1991 su impulso delle imprese lombarde. L’offerta formativa si sviluppa su tre sole facoltà: economia, ingegneria gestionale e giurisprudenza, e non esistono sedi distaccate. Post laurea, invece, l’Università di Castellanza offre master, dottorati di ricerca, scuole di specializzazione e corsi specifici per le professioni.

I punti di forza dell’Università di Castellanza sono due: internazionalizzazione e orientamento al lavoro. L’ateneo offre un curatissimo programma di scambi internazionali, che prevede fra l’altro il pieno riconoscimento degli esami sostenuti nelle accademie straniere convenzionate, la possibilità di frequentare corsi anche in poli accademici esteri non convenzionati con il programma Free Mover e quella di trascorrere un anno all’estero conseguendo un doppio titolo, da affiancare a quello italiano.

Un ufficio placement, invece, segnala i nominativi dei laureati a imprese, enti e associazioni interessate, inviando anche elenchi di candidature “mirate” a soddisfare specifiche richieste da parte dei soggetti economici. L’Università di Castellanza, inoltre, organizza incontri a cadenza mensile con le imprese, per promuovere relazioni fra studenti e manager d’azienda, cui rivolgere domande e proporre curricula. Studi indipendenti hanno calcolato in soli due mesi il tempo medio di attesa fra il conseguimento del titolo e l’ingresso nel mondo del lavoro.

Pur essendo un piccolo ateneo, l’Università di Castellanza dispone di un campus sul modello delle università europee e americane, capace di alloggiare centinaia di studenti offrendo servizi completi. Tutti gli iscritti ai corsi possono inoltre beneficiare della Liuc/Us Card, una tessera personale, gratuita e senza scadenza, che permette di ottenere sconti ed agevolazioni presso gli esercizi commerciali e sportivi convenzionati.

Nonostante la sua natura di ente privato, la “Carlo Cattaneo” elargisce borse di studio e contributi per alloggio, mensa e per la mobilità  internazionale. Inoltre, gli studenti possono avviare collaborazioni part-time con l’Università di Castellanza e ottenere l’esonero totale dal pagamento della retta se idonei al concorso della Regione, che si basa su criteri di reddito e di merito.

Le biblioteche di Castellanza sono due: quella civica e quella universitaria. La LIUC possiede una raccolta indicizzata e informatizzata (disponibili molte risorse in formato html o pdf), ed edita regolarmente studi e pubblicazioni di carattere scientifico.

Ecco le università di Castellanza: