università benevento

Nata inizialmente come sede distaccata dell’ateneo di Salerno, l’università a Benevento ha raggiunto l’autonomia nel 1998 con la fondazione dell’Università degli Studi del Sannio. Pur essendo la più giovane e la più piccola tra gli atenei campani, l’Università di Benevento sta via via consolidando la propria posizione nel panorama culturale nazionale.

L’offerta formativa dell’Università di Benevento comprende corsi di laurea triennale, specialistica e magistrale a ciclo unico ed è concentrata nelle aree scientifica e sociale, con un forte orientamento al mercato del lavoro. La formazione post laurea è, invece, affidata a dottorati di ricerca e master universitari di I livello.

L’Università di Benevento è dislocata in quattro sedi situate in zone piuttosto centrali della città e non molto distanti le une dalle altre. Ciascuno dei plessi risulta perfettamente raggiungibile con il trasporto pubblico urbano.

I servizi messi a disposizione dall’ateneo in collaborazione con l’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario (A.Di.S.U.) comprendono borse di studio, facilitazioni per gli studenti disabili, erogazione del servizio di ristorazione e contributi per l’alloggio dei fuori sede. Inoltre, l’Università di Benevento e l’A.Di.S.U. hanno attivato uno sportello di orientamento per assistere gli studenti nel loro percorso di formazione ed agevolarne l’ingresso nel mondo del lavoro.

Tutti gli iscritti possono anche frequentare gratuitamente corsi di lingue presso il Centro Linguistico di Ateneo dell’Università del Sannio (CLAUS) e prepararsi al conseguimento delle certificazioni linguistiche internazionali.

Gli studenti dell’Università di Benevento possono beneficiare di un ambiente cittadino tranquillo e di un costo della vita medio-basso e possono approfondire studi e ricerche presso le  biblioteche di Benevento, in particolare la Biblioteca Provinciale “Antonio Mellusi”, la Biblioteca Capitolare e la Biblioteca Arcivescovile “Francesco Pacca”.

Ecco le università di Benevento: