universita aquila

Durante la conferenza stampa la presentazione dell’importante progetto “Ponte per l’innovazione”, firmato con l’Eni e l’Università di L’Aquila, il Ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini ha dichiarato che occorre trovare una sede immediata per l’università, e che “i dati sulla possibilità di rendere agibili gli edifici pubblici, scolastici e universitari, sono incoraggianti”.

Sottolineando che “l’Università di L’Aquila non morirà”, il Ministro Gelmini ha assicurato che sussiste “l’impegno di tutti” per trovare soluzioni puntuali in tempi contenuti per riuscire a far iniziare il nuovo anno accademico in situazioni di “quasi normalità”.

Nel frattempo è stata confermata la volontà di firmare un protocollo d’intesa per “l’abolizione del contributo degli studenti per il prossimo anno e per il reperimento di risorse necessarie alla ricostruzione dell’università”.