Tuscia facoltà Agraria

L’Università della Tuscia si conferma leader internazionale nella formazione italiana per le problematiche agro-ambientali in area urbana e peri-urbana e per uno sviluppo rurale sostenibile. La conferma arriva con la Laurea Magistrale Internazionale molto innovativa della Facoltà di Agraria, per il prossimo anno accademico, completamente tenuta in inglese.

Un’offerta formativa per studenti italiani, europei ed extra-europei, che comprende esperienze didattiche in Italia, in Europa e negli Stati Uniti. Lo studente potrà acquisire 2 tipi di titoli: Laurea Magistrale Italiana e Master of Science USA.

Il titolo inglese della Laurea Magistrale è “Ecological Sciences for Rural Land and Large Urban Areas”, ed ha una forte impronta internazionale; offre agli studenti due possibili percorsi didattici:

  • Curriculum americano “Environmental Science for Large Urban Areas” (in collaborazione con la PACE University di New York)
  • Curriculum europeo “Agroecology and Organic Farming”;svolto nell’ambito di una rete di Università Europee ad alto livello di competenza (ENOAT, European Network of Organic Agriculture Teachers) dove operano istituzioni universitarie quali UMB, Norway; SLU; Sweden; ISARA, France

In concreto l’obbiettivo principale del corso di laurea è di formare professionisti in grado di capire la complessità delle crisi ambientali e sociali causate dal conflitto città-campagna e capaci di formulare soluzioni in termini di sviluppo sostenibile.

L’esigenza è riesaminare la giusta percezione della natura e delle attività umane alla luce delle crescenti necessità di tipo alimentare, industriale e del conseguente impatto ambientale e sociale in termini di distruzione delle risorse naturali, del crescente inquinamento e disuguaglianza sociale.