EuTv, il network delle tv universitarie europee

Un network europeo per le web tv universitarie: è questa l’idea alla base del progetto EuTv – European University Television Network, coordinato dall’italiana Extracampus Tv dell’Università di Torino, che finalmente nei giorni scorsi è approdato su internet attraverso un sito dedicato.  È online all’indirizzo www.eutv-university.eu la nuova piattaforma pensata come veicolo di contatto e diffusione per le emittenti televisive europee legate al mondo universitario, sulla quale è possibile seguire l’evoluzione della rete e delle singole tv partner.

Oltre alla torinese Extracampus Tv, nel progetto nato ufficialmente nel 2009 a Bruxelles sono coinvolte le emittenti Athenaweb, video channel europeo su tematiche scientifiche supportato da vari partner, tra cui la stessa Commissione Europea; tre reti svedesi, ovvero  Knowledge Channel e le televisioni delle Università di Gothemburg e di Lund; la tv della Johannes Gutenberg University di Magonza e, sempre in terra tedesca, quella dell’Università di Tuebingen; in Francia l’emittente web dell’Università Nancy 2; in Inghilterra quelle della Open University e dell’Università di Warwich.

Il nuovo sito, tuttora in costruzione, costituisce al momento una vetrina attraverso la quale è possibile accedere a siti della singole emittenti partner, ma il progetto punta a fare della piattaforma un vero e proprio laboratorio partecipativo, dove avviare una discussione aperta sui temi della comunicazione pubblica, del linguaggio televisivo e della comunicazione online.

Attraverso la cooperazione tra i singoli partner, il network intende inoltre avviare un processo globale di modernizzazione nella ricerca e nella didattica, attraverso produzioni condivise, progetti di mobilità internazionale per studenti e docenti, nuovi format legati ai temi scientifici e l’utilizzo del mezzo televisivo ai fini della formazione permanente o a distanza. E l’esperienza dell’emittente universitaria torinese non può che essere preziosa in questo senso: nata nel 2003, Extracampus si è trasformata da semplice “notiziario universitario” a vero e proprio contenitore di format innovativi, legati alla vita universitaria ma anche alle tematiche scientifiche e ai contenuti didattici dell’area “educational”, facendo da palestra televisiva a tanti studenti dell’ateneo.

Non a caso l’idea del network europeo prese le mosse proprio dall’Università di Torino, nel 2006, durante la conferenza internazionale “Extracampus. The university making television”. E ancora, fu sempre l’ateneo piemontese a ospitare poco meno di un anno fa il primo meeting delle tv universitarie europee che ha visto l’avvio del progetto.