festival talenti tnt

In partenza ieri, e in programma fino al 21 novembre, l’iniziativa “Tnt – Festival dei giovani talenti“, promossa dal Ministero della Gioventù e inaugurato dal Premio Oscar Ennio Morricone. L’evento nasce per valorizzare, attraverso un programma della durata di cinque giorni a Roma, le idee e i giovani talenti, rappresentati da 200 ragazzi selezionati tra i 15 e i 35 anni da un comitato scientifico.

Obiettivo della scelta di questo “campione” che presenterà i propri successi e progetti, è quello di portare i giovani a realizzare le proprie aspirazioni, un obiettivo “possibile e anzi necessario per lo sviluppo economico e sociale del Paese”, come hanno comunicato gli organizzatori.

Ad affiancare i giovani ci saranno poi personaggi noti, alcuni di fama mondiale tra cui, fra gli altri, il ballerino Roberto Bolle, il campione della Nazionale Italiana di Rugby Mirco Bergamasco, la cantante Malika Ayane e l’artista Simona Atzori per “raccontare storie di ‘ordinario talento’.

Il Festival è stato definito “una una vera e propria città dei talenti”, che si realizzerà attraverso workshop, spettacoli, laboratori e incontri, oltre alla presenza delle università e delle aziende per consultare opportunità di lavoro e di formazione.