tirocini Parlamento Europeo

Sono aperte le iscrizioni per i tirocini retribuiti offerti dal Parlamento Europeo a Lussemburgo. Si tratta di un’occasione unica, ovvero tirocini retribuiti per traduttori riservati ai titolari di un diploma universitario di laurea o di un diploma equipollente, che hanno l’obiettivo di consentire di completare le conoscenze acquisite nel corso degli studi e di prendere dimestichezza con l’attività dell’Unione Europea e in particolare del Parlamento europeo.

L’importo e la durata

I tirocini per traduttori si svolgono a Lussemburgo con partenza dal 1 gennaio 2012 per 3 mesi (fino al 31 marzo), prorogabili in via eccezionale per altri 3. L’importo della borsa ammonta all’incirca a 1.213,55 euro al mese.

I requisiti

Per candidarsi occorre essere cittadini di uno stato dell’UE o di un Paese candidato all’adesione (Croazia, Islanda, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Montenegro o Turchia), avere almeno una laurea triennale, una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea o della lingua ufficiale di un Paese candidato all’adesione e un’approfondita conoscenza di altre due lingue ufficiali dell’UE.

Come e quando presentare la domanda

La presentazione della propria candidatura per i tirocini al Parlamento Europeo può essere effettuata, entro il 15 agosto 2011, esclusivamente online attraverso il modulo predisposto in lingua inglese o francese, a scelta del candidato.

Tutte le informazioni utili sono disponibili sul bando di concorso.