tirocini crui-cavalieri lavoro 2010

tirocini crui-cavalieri lavoro 2010

Sono in tutto 118 i posti di tirocinio messi a disposizione da Fondazione Crui e Federazione Nazionale Cavalieri del Lavoro, che hanno appena firmato un accordo per valorizzare gli studenti italiani più meritevoli attraverso un apposito programma di tirocinio. Al programma, stavolta, partecipano 21 atenei italiani.

L’opportunità riguarda in particolare laureati e laureandi in tutte le facoltà italiane che abbiano partecipato durante le scuole superiori al “Premio Alfieri del Lavoro”. Per presentare le domande c’è tempo fino al 24 maggio.

Proprio agli studenti vincitori del Premio Alfieri, destinato ai migliori studenti degli istituti secondari superiori, che ora si trovano all’università, la Federazione Nazionale Cavalieri del Lavoro si rivolge con il programma di tirocinio appena firmato con la Fondazione Crui.

Il programma – che l’anno prossimo prevede la pubblicazione di tre bandi in momenti diversi dall’anno – per ora prevede un solo bando al quale hanno aderito 52 aziende che offriranno 118 posti di tirocinio, 6 dei quali al Sud, 18 nel Centro Italia e 94 al Nord.

Gli stage in questione si svolgeranno presso le aziende dei Cavalieri del Lavoro associati – coinvolte a vari livelli nei diversi settori dell’economia italiana e del made in Italy – e avranno una durata di 3 mesi, prorogabili fino a 4, con data di inizio prevista per il 13 settembre 2010.

I requisiti richiesti prevedono: età massima di 23 anni per i laureati e laureandi di primo livello e di 25 per quelli di specialistica e di magistrale, una media di almeno 27/30 o una votazione di laurea minima di 105/110.

Per le informazioni dettagliate si può consultare direttamente il programma di tirocinio.