Test di ammissione Scienze della Formazione Primaria 2013

La data da appuntare sul calendario per aspiranti maestre e maestri è il 17 Settembre, giorno in cui – con circa un mese di anticipo rispetto all’anno scorso – si svolgerà il test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013. L’ha reso noto oggi il MIUR, che con i decreti ministeriali numeri 614 e 615 del 15 Luglio 2013 ha definito la data della prova, i posti disponibili per l’anno accademico 2013-2014, i criteri di valutazione e di formazione delle graduatorie degli ammessi, e gli argomenti in programma.

Il test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013 inizierà alle ore 11.00, in contemporanea in tutte le sedi. I candidati avranno a disposizione due ore e mezza di tempo per rispondere a ottanta quesiti con quattro opzioni di risposta, di cui una sola corretta. Le prove saranno predisposte autonomamente da ciascun ateneo, ma dovranno obbligatoriamente contenere quaranta domande di competenza linguistica e ragionamento logico, venti di cultura letteraria, storico-sociale e geografica e venti di cultura matematico-scientifica.

A ciascuna risposta esatta saranno assegnati 1,125 punti, mentre non saranno attribuiti punti a quelle errate o non date. Il punteggio massimo sarà di 90 e per poter essere ammessi occorrerà aver totalizzato almeno 63/90. La graduatoria finale terrà conto del risultato ottenuto nel test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013, al quale potranno aggiungersi fino a un massimo di 10 punti (il cosiddetto ‘bonus maturità’), come valutazione del percorso scolastico pregresso. Inoltre, per i possessori di una certificazione di competenza linguistica in lingua inglese di livello almeno B1 (secondo il ‘Quadro comune Europeo di riferimento per le lingue’) rilasciata da enti riconosciuti, sarà possibile ottenere da 3 a 10 punti ulteriori.

Secondo quanto specificato nell’allegato A al d.m. 615 del 15 Luglio 2013, le domande di competenza linguistica e ragionamento logico del test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013 dovranno essere tese ad accertare la capacità di usare correttamente la lingua italiana, di comprendere un testo scritto e di completare un ragionamento in modo coerente con le premesse. I testi scelti potranno essere di saggistica o narrativa di autori classici o contemporanei, di attualità (estratti da quotidiani o riviste generaliste o specialistiche), oppure potranno riguardare casi o problemi – anche di natura astratta – risolvibili attraverso diverse forme di ragionamento logico.

I quesiti di cultura letteraria, storico-sociale e geografica del test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013, invece, sonderanno le capacità dei candidati di individuare le caratteristiche proprie dei generi letterari, orientarsi nella collocazione storico-culturale di un testo e riconoscere opere e autori rilevanti della tradizione italiana, distinguere tipologia e rilevanza delle fonti nella ricerca storica, orientarsi nella cronologia degli eventi cruciali della storia nazionale ed europea con particolare riferimento agli aspetti politico-culturali e socio-economici dell’età moderna e contemporanea, distinguere e descrivere gli elementi di base della geografia astronomica, fisica, antropica, sociale ed economica.

Infine, le domande di cultura matematico-scientifica del test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013 faranno riferimento ai seguenti argomenti: insiemi numerici e calcolo aritmetico, calcolo algebrico, geometria euclidea, probabilità, analisi-elaborazione-presentazione dell’informazione, ambiente ed ecosistema, atmosfera, clima, acque, vita e organismi viventi, evoluzione biologica, elementi e sostanze chimiche, legami e reazioni chimiche, produzione dell’energia, fotosintesi, misura delle grandezze fisiche, principi di dinamica, termodinamica, ottica, elettricità, magnetismo, astronomia, mondo microscopico.

Ecco il dettaglio dei posti disponibili per l’a.a. 2013-2014:

ABRUZZO
L’Aquila 250

BASILICATA
Potenza 120

CALABRIA
Cosenza 205

CAMPANIA
Suor Orsola Benincasa 360
Salerno 230

EMILIA ROMAGNA
Bologna 290
Modena e Reggio Emilia 145

FRIULI VENEZIA GIULIA
Udine 120

LAZIO
Lumsa 175
Roma Tre 300

LIGURIA
Genova 100

LOMBARDIA
Cattolica (sede di Milano) 300
Milano-Bicocca 400

MARCHE
Macerata 130
Urbino 100

MOLISE
Campobasso 100

PIEMONTE
Torino 350

PUGLIA
Bari 90

SARDEGNA
Cagliari 94

SICILIA
Palermo 287

TOSCANA
Firenze 325

TRENTINO ALTO ADIGE
Bolzano 200

UMBRIA
Perugia 130

VALLE D’AOSTA
Valle d’Aosta 45

VENETO
Padova 300

Totale 5.146

Clicca qui ed esercitati per il test di ammissione a Scienze della Formazione Primaria 2013 con le simulazioni di Universita.it