test ammissione professioni sanitarie 2010

test ammissione professioni sanitarie 2010

Gli studenti che hanno intenzione di iscriversi ad un corso di laurea compreso nella classe delle Professioni sanitarie anche quest’anno dovranno sostenere il tanto temuto test d’ammissione previsto per legge per le lauree a numero chiuso. La prova, che si svolgerà nello stesso giorno a livello nazionale, l’8 settembre alle 11.00, verrà predisposta da ciascun ateneo e sarà uguale per tutti i corsi appartenenti a questa classe di lauree presenti nell’ateneo di riferimento.

Agli studenti verrà chiesto di rispondere nell’arco di due ore ad ottanta domande a risposta multipla. Di seguito le modalità del test d’ammissione ai corsi delle Professioni sanitarie 2010.

Le ottanta domande daranno una rosa di cinque risposte tra cui scegliere e di cui una sola sarà quella corretta. La prova sarà incentrata su contenuti generici come cultura generale e ragionamento logico e anche su materie più specifiche come biologia, chimica, matematica e fisica. In particolare degli ottanta quesiti, 40 saranno dedicati a conoscenze di cultura generale e logica, e le restanti saranno suddivise in 18 quesiti di biologia, 11 di chimica e 11 di matematica e fisica.

Al momento della domanda di ammissione ogni studente potrà indicare tre corsi in ordine di preferenza a cui intende iscriversi tra quelli presenti nell’ateneo di riferimento che rientrano nella classe di lauree delle Professioni sanitarie, in modo da ottimizzare così la distribuzione dei posti disponibili.

Le modalità e i contenuti del test d’ammissione alle lauree delle Professioni Sanitarie sono definiti con Decreto Ministeriale 11 giugno 2010. Per i corsi di laurea specialistici delle Professioni sanitarie, invece, il test d’ammissione sarà differente e si svolgerà a fine ottobre.

Guarda tutte le date dei test d’ammissione 2010.