Tag: velo integrale

ucciso professore bangladesh contro velo integrale

Bangladesh, professore universitario ucciso da integralisti islamici. Aveva contestato l’uso del velo integrale

Essere contro l'uso del velo integrale da parte delle studentesse è costato la vita a un professore universitario ucciso sabato in Bangladesh da due integralisti islamici. Si chiamava Shafiul Islam, aveva 51 anni e insegnava Sociologia presso l'Università di Rajshahi, il docente vittima della violenza... (continua...)
Studenti Tunisia

Tunisia, scontri nelle università per il velo. Studenti laici aggrediti dagli integralisti

Alcuni studenti dell'Università di La Manouba, in Tunisia, hanno protestato affinché il niqab - il velo che copre il volto delle donne - non sia più un obbligo nelle aule e sono stati aggrediti per questo da altri studenti salafiti. Inoltre un giovane è salito sul tetto della Facoltà di Lettere e scienze umanistiche... (continua...)
universita Tunisia

Niente esame per studentessa con velo integrale. In Tunisia preside preso in ostaggio e aggredito

Dopo il rifiuto di un professore di ammettere agli esami una studentessa coperta dal "niqab", il velo integrale che lascia scoperti solamente gli occhi, l'Università di Manouba, in Tunisia, è stata occupata per protesta da un gruppo islamico. In seguito alle proteste il preside della facoltà di Lettere ed arti, Habib Kazdaghli,... (continua...)
Studentessa con il niqab

Università del Cairo: “No al velo durante gli esami”

Dopo la giustizia egiziana, ora anche le amministrazioni universitarie si pronunciano contro il niqab indossato in sede di esame in ateneo. È il caso dell'Università del Cairo, che ha vietato alle studentesse di presentarsi con il velo per evitare imbrogli e irregolarità. La decisione però non è stata accolta con... (continua...)
velo integrale siria

La Siria dice stop al velo integrale nelle Università

[caption id="attachment_9140" align="alignleft" width="210" caption="velo integrale siria"][/caption] Via il velo integrale, burqa o niqab, dalle università e dai campus della Siria. "Non è coerente con i valori e l'etica della tradizione accademica", a riferirlo è l'agenzia statale Sana, riportando una direttiva... (continua...)