"Mettere maschi e femmine nella stessa classe è come mettere del cibo davanti a un gatto". È questa l'opinione dei conservatori iraniani che in molti atenei del Paese ha condotto alla decisione di riservare aule o interi piani alle sole donne. L'Arabia Saudita, con i suoi atenei femminili, non dunque è l'unico Paese ad andare in... (continua...)