Ben 240 vittime, tra morti e dispersi, è questo il bilancio sisma che il 22 febbraio scorso ha devastato la città di Christchurch e la regione di Canterbury nell’Isola del Sud della Nuova Zelanda. Si stima inoltre che il terremoto, di magnitudo 6.3, abbiamo provocato danni materiali per 11 miliardi di dollari, oltre... (continua...)