Tag: Università di Cambridge

porno crea dipendenza come droga

Università di Cambridge: “Il porno dà dipendenza esattamente come la droga”

I consumatori abituali di droga e gli "appassionati" del porno avrebbero qualcosa in comune: l'ha stabilito l'Università di Cambridge che, in una ricerca da poco pubblicata sulla rivista Plos One, ha dimostrato come il materiale hard abbia la capacità di generare un'autentica dipendenza.... (continua...)
lo yogurt per prevenire il diabete

Lo yogurt per prevenire il diabete di tipo 2: lo svela uno studio dell’Università di Cambridge

Il diabete di tipo 2 può essere prevenuto a tavola, mangiando cibi protettivi, come yogurt e formaggi fermentati a basso contenuto di grassi. A rivelarlo è un nuovo studio condotto dall'Università di Cambridge e pubblicato su Diabetes. Una notizia sicuramente assai rassicurante "in un momento... (continua...)
proteste iscrizione cambridge principe william

Il Principe William si iscrive a Cambridge. Protestano gli studenti: “Non ha i requisiti”

Essere ammessi a Cambridge, una delle più prestigiose e selettive università al mondo, non è certo facile e, se qualcuno ci riesce per meriti che con lo studio non hanno nulla a che fare, è quasi scontato che quanti si sono guadagnati sul campo la possibilità di frequentare l'ateneo - e quelli che, nonostante gli sforzi, per poco... (continua...)
Universita di Cambridge inventato nuovo matariale sintetico che cambia colore

L’Università di Cambridge inventa un nuovo materiale sintetico capace di cambiare colore. Rivoluzione tessile in vista

Alcuni studiosi dell'Università di Cambridge hanno messo a punto, in collaborazione con il team tedesco del Fraunhofer Institute for Structural Durability and System Reliability, un nuovo materiale sintetico particolarmente resistente e flessibile, oltre che in grado di cambiare colore quando sottoposto a... (continua...)
ricercatrice italiana scopre dna a quadrupla elica

Università di Cambridge: c’è anche il Dna “a quadrupla elica”. Lo scopre una ricercatrice italiana

Sessanta anni fa si scoprì che il Dna è composto da un doppio filamento, ora si è mostrato che il "codice della vita" può essere anche a quadrupla elica. A rivelarlo presso l'Università di Cambridge è stata una ricercatrice italiana, Giulia Biffi, che per la prima volta ha isolato questa struttura - finora dimostrata... (continua...)