In concomitanza con il compleanno dell'Erasmus, che quest'anno spegne 25 candeline, Morten Østergaard, ministro danese per l'Istruzione superiore, dichiara di voler rendere obbligatorio per gli studenti del suo Paese l'ormai collaudato e osannato periodo di studio all'estero. Una lancia spezzata in favore del programma di scambi di... (continua...)