Tag: università australia

età di morte delle rockstar

Giovani, ma non troppo: l’età di morte più ricorrente tra le rockstar non è 27 anni

Le rockstar muoiono presto, ma non così tanto come comunemente penseremmo. A sfatare il mito è una ricerca sull'età di morte più ricorrente tra i musicisti condotta da Dianna Theadora Kenny, docente di Psicologia della University of Sydney, secondo la quale la maggior parte dei decessi avverrebbe tra i 50 e i 60 anni... (continua...)
dinosauri avevano sangue caldo

University of Adelaide: “I dinosauri? Avevano il sangue caldo”

Uno studio condotto dalla University of Adelaide (Australia) conferma che i dinosauri non erano come gli attuali rettili, ma avevano il sangue caldo come i mammiferi e gli uccelli. La ricerca australiana potrebbe spazzare via definitivamente le più vecchie teorie rispetto al tipo di circolazione di cui erano provvisti... (continua...)
universita australia aumentano gli studenti italiani

Sempre più studenti italiani scelgono l’Australia per frequentare l’università

L'Australia attrae sempre più studenti italiani, che scelgono la terra dei canguri per frequentare l'università. L'Australian Education International (AEI) Student Data ha recentemente comunicato che il numero di nostri connazionali che già si trovavano nel Paese e che hanno richiesto un visto studentesco è aumentato... (continua...)
Australia, visti piu' facili per gli studenti

Australia, il governo verso la liberalizzazione dei visti per studenti stranieri

Mentre in Gran Bretagna si inasprisce il controllo sui visti degli studenti stranieri, con tanto di invito allo "spionaggio" per i docenti, dall'altra parte del globo, in Australia il governo sta pensando di spianare la strada a chi sceglie di andare a studiare nella terra dei canguri. Una politica inusuale date le... (continua...)
Calo studenti stranieri in Australia

Australia, effetto recessivo per il calo di studenti stranieri

Il forte calo del numero di studenti stranieri nelle università australiane genera un effetto recessione nel Paese, con perdite di milioni di euro nel sistema accademico. Un recente rapporto in materia prevede un continuo declino di "incoming students" a seguito di un giro di vite del governo sulla possibilità di ottenere la residenza permanente... (continua...)