Tag: tagli ricerca

governo renzi prepara nuovi tagli alla ricerca

La riforma della scuola? Potrebbero pagarla la ricerca e l’università. Il governo Renzi prepara nuovi tagli

E se la riforma della scuola che il governo Renzi ha annunciato pesasse sulla ricerca? Si fanno, infatti, sempre più insistenti le indiscrezioni secondo le quali saranno nuovi tagli lineari a garantire le coperture per il piano di assunzione dei 150mila insegnanti precari e gli altri provvedimenti... (continua...)
autotrasportatori

Spending review, scienziati e ambientalisti: “No ai tagli per la ricerca”. E criticano gli aiuti a tir e camion

Trenta prestigiosi scienziati italiani e Legambiente insieme contro i tagli alla ricerca previsti dal decreto sulla spending review, che è stato varato qualche giorno fa. Ciò che richiedono è un emendamento che permetta di spostare alla ricerca una parte dei generosi fondi destinati ogni anno agli autotrasportatori,... (continua...)

Previsti tagli per gli istituti di ricerca che dipendono dal Miur: è l’effetto spending review. L’Infn il più colpito

Tagli fino al 10 per cento per gli enti di ricerca che ricadono sotto il Miur. Ѐ quanto previsto nel decreto sulla spending review. In tutto, solo per loro, la sforbiciata ammonterà a 19 milioni nel 2012 e a 102 milioni per il biennio 2013/2014 . Una decisione che sta già suscitando molto polemiche, in particolar modo da parte dall'Istituto... (continua...)

Contro la manovra, ricercatori sotto al Miur

[caption id="attachment_4000" align="alignleft" width="195" caption="protesta sindacati miur manovra 2010"][/caption] Ricercatori e sindacati davanti al Miur dalle 14 di oggi, protestano contro la manovra economica che definiscono come "un attacco senza precedenti alla ricerca pubblica e a tutti... (continua...)

La ricerca di base? Non è “inutile”, parola di Margherita Hack

[caption id="attachment_7277" align="alignleft" width="187" caption="margherita hack ricerca di base"][/caption] La ricerca di base, vale a dire quella che indaga sulle leggi di natura per la curiosità di conoscere e scoprire, non può essere considerata "inutile" dalla classe dirigente. A dirlo a chiare lettere... (continua...)