Tag: ricerca psicologia

bugie rafforzano legami sociali

Le bugie bianche? Sono utili. Mentire a fin di bene rafforza i nostri legami sociali. A dirlo, uno studio dell’Università di Oxford

Le bugie bianche fanno bene. Mentire - soprattutto a fin di bene - può rafforzare i nostri legami sociali. Se molti di noi se ne erano già accorti nella vita di tutti i giorni, a confermarlo è un complesso modello matematico elaborato in uno studio condotto da un team di psicologi dell'Università... (continua...)
differenze personalita utenti twitter facebook

Twitter o Facebook? Il social network preferito rivela la personalità dell’utente

Preferire Facebook a Twitter - o viceversa - sarebbe un fatto legato alle caratteristiche di personalità degli utenti. Un interessante studio condotto da David John Hughes della Business School dell'Università di Manchester rivela le differenze (anche demografiche) tra coloro che utilizzando i due... (continua...)
ricerca svela motivi che fanno mentire

Sotto pressione si mente di più, se si è tranquilli si ricorre alle bugie solo se si ha un motivo

Quali motivi si nascondono dietro le bugie? Le persone tenderebbero a mentire o a essere disoneste quando sono sotto pressione perché, in quei momenti, l'istinto favorirebbe quei comportamenti che fanno prevalere i propri tornaconti personali. A scoprirlo sono stati i ricercatori dell'Università di Amsterdam (Paesi... (continua...)
equazione felicità università cardiff

Ex docente di Cardiff: “Per la felicità esiste un’equazione”

[caption id="attachment_7843" align="alignleft" width="143" caption="equazione felicità università cardiff"][/caption] Prendete un po' di aria aperta, aggiungete la natura, moltiplicate per l'interazione sociale, sommate ai ricordi estivi di quando eravate bambini, dividete per la temperatura e aggiungete l'eccitazione per le vacanze in arrivo. Cos'è?... (continua...)
meridionali meno intelligenti

Meridionali meno intelligenti, la ricerca che ha fatto discutere

[caption id="attachment_4354" align="alignleft" width="232" caption="meridionali meno intelligenti"][/caption] Sembravano passati i tempi in cui le differenze tra le persone venivano ricondotte necessariamente al codice biologico. Ma a quanto pare non è così, o almeno non sempre. A confermarlo stavolta è il caso del noto psicologo Richard Lynn... (continua...)