Tag: ricerca lavoro

laureati trovano lavoro come operai

Sempre più laureati trovano lavoro attraverso i corsi professionali: un operaio su 5 è dottore

I corsi professionali sono sempre più gettonati dai laureati per cercare di inserirsi nel mondo del lavoro. Non importa se si son fatti anni di sacrifici per concludere il proprio percorso di studi e conseguire il tanto agognato titolo accademico, ciò che conta è trovare in qualche modo un impiego. E - stando ai dati relativi al... (continua...)
aziende italiane cercano personale attraverso internet

La ricerca del personale si fa sul web: il 40 per cento delle aziende italiane usa Internet per l’head hunting

Lo strumento più utilizzato ed efficace per l'head hunting è Internet: le aziende italiane che ricercano personale via web sono ormai il 40 per cento del totale. Lo conferma il "Rapporto sul Mercato del Lavoro" realizzato da Fondazione Obiettivo Lavoro in collaborazione con il Centro di ricerca interuniversitario... (continua...)
classifica Censis per l'area di Farmacia 2016

L’industria farmaceutica non soffre la crisi come gli altri settori: ecco i profili più ricercati oggi

Venditori specializzati ed esperti in farmacosorveglianza, oltre che nei settori regolatorio e della qualità. Questi i profili, per il momento, più ricercati dall'industria farmaceutica, una delle poche a non subire così tanto gli effetti deleteri della crisi economica che da qualche anno a questa... (continua...)
ricerca su laureati in sociologia e lavoro

Per i laureati in Sociologia è sempre più difficile trovare un lavoro. Lo rivela una ricerca

Un numero sempre maggiore di laureati in Sociologia è alle prese con la difficoltà di trovare un posto di lavoro. Se l'80,9 per cento di quelli dell'anno accademico 2004/2005 ha un lavoro retribuito, stessa cosa non si può dire dei sociologi appartenenti a quello 2009/2010, di cui solamente il 36,5 per cento... (continua...)
garagerasmus rete ex studenti erasmus

GaragErasmus: ecco la rete degli ex studenti Erasmus per trovare lavoro e lanciare start-up

Anche dopo la fine della loro esperienza, gli ex studenti Erasmus possono continuare a tenersi in contatto e a fare rete, in modo da aiutarsi a vicenda a trovare lavoro (o a crearlo) e a lanciare start-up. Con questo obiettivo, due giovani professionisti toscani - Francesco Cappè, già funzionario dell'Onu,... (continua...)