Tag: offerta formativa

taglio dei corsi di laurea offerta formativa al minimo storico

Università italiana: taglio dei corsi di laurea, offerta formativa verso il minimo storico

Sono passati dai 5.519 del 2007 ai 4.324 del 2013, con un taglio del 20,63 per cento i corsi di laurea previsti dall'offerta formativa complessiva del sistema universitario italiano: si va ormai verso il minimo storico. Che verrebbe toccato se il decreto su "Autovalutazione, accreditamento iniziale... (continua...)
documento presidi sapienza università pubblica

Sapienza, i presidi: “Impossibile sostenere nuova offerta formativa”

[caption id="attachment_8699" align="alignleft" width="238" caption="documento presidi sapienza università pubblica"][/caption] Non sarà possibile sostenere l'offerta formativa per il prossimo anno accademico. I presidi delle facoltà della Sapienza di Roma lo scrivono in un documento firmato in... (continua...)
offerta formativa università 2010 2011

Offerta formativa in ritardo, ma le matricole devono scegliere

[caption id="attachment_7828" align="alignleft" width="223" caption="offerta formativa università 2010 2011"][/caption] La protesta dei ricercatori contro il ddl di riforma del sistema universitario - il cosiddetto  sciopero bianco iniziato nei mesi invernali - ha ricevuto nelle ultime settimane l'appoggio di docenti e rettori... (continua...)
alma mater offerta formativa 2011

Bologna: aumentano i corsi in inglese e a numero chiuso

[caption id="attachment_2615" align="alignleft" width="150" caption="alma mater offerta formativa 2011"][/caption] I corsi di laurea dell'Alma Mater di Bologna diventano più selettivi e votati all'internazionalizzazione. Lo rende noto l'ateneo bolognese, che in questi giorni - proprio mentre sono in corso le preiscrizioni all'università... (continua...)
ministro gelmini

Gelmini scrive ai rettori: “Per razionalizzare l’offerta aspettiamo il 2011”

[caption id="attachment_2582" align="alignleft" width="150" caption="ministro gelmini"][/caption] Troppi corsi di laurea, troppi insegnamenti, troppe sedi distaccate negli atenei italiani. È quella che il rapporto annuale sull'università ha definito una "proliferazione eccessiva", ed è anche una delle cause principali dello spreco... (continua...)