Tag: neolaureati lavoro

Indagine Accenture sulle aspettative lavorative dei laureati 2017

Indagine Accenture sulle aspettative lavorative dei laureati 2017: “Giovani sempre più pragmatici, concreti e disincantati”

Il percorso di studi adesso si sceglie esclusivamente in base alle opportunità occupazionali che è in grado di offrire. Questo è il cambiamento fotografato dall'Indagine Accenture sulle aspettative lavorative dei laureati 2017, che certifica un'importante inversione di tendenza: i nostri giovani diventano sempre più pragmatici e... (continua...)
Si laurea e dopo un minuto viene assunto a tempo indeterminato

Kore, studente si laurea e viene assunto dopo un minuto

Non si può dire che quello della laurea non sia stato un giorno speciale per Salvatore Ruggieri, 27 enne di Catania. Il giovane, infatti, appena finito di discutere la tesi non ha fatto neppure in tempo a rendersi conto del traguardo raggiunto, che subito ha avuto un ulteriore motivo di gioia e soddisfazione: è stato assunto... (continua...)
gli ingegneri trovano lavoro, ma dipende dal settore

Gli ingegneri? Trovano lavoro più facilmente, ma dipende dal settore di specializzazione

Sono i più attrezzati ad affrontare le sfide del futuro nel mercato del lavoro, per questo trovano più facilmente un impiego e sono mediamente meglio retribuiti degli altri laureati. Gli ingegneri in Italia sono una delle categorie che meglio ha resistito alla crisi. A un anno dalla laurea i dati indicano che il 67,6 per cento... (continua...)
dati eurostat lavoro laureati 2016

Eurostat: “In Italia a tre anni dalla laurea lavora solo 1 su 2”

La laurea dà una marcia in più nel trovare lavoro, tranne che in Italia. A segnalare il dato preoccupante sono le più recenti statistiche Eurostat, da cui si apprende che a tre anni dal conseguimento del titolo nel nostro Paese risulta occupato solo il 52,9 per cento dei laureati. Un tasso di gran... (continua...)
Rapporto AlmaLaurea neolaureati e mondo del lavoro 2015

Rapporto AlmaLaurea neolaureati e mondo del lavoro 2015: “Il vero plus sono le lingue e la motivazione”

Per trovare più facilmente il primo posto di lavoro occorrono motivazione e conoscenze linguistiche. Questo è quanto emerge dal Rapporto AlmaLaurea neolaureati e mondo del lavoro 2015, che ha raccolto i dati occupazionali relativi ai laureati entro il 2014 e ha intervistato i responsabili della selezione del personale di 256 aziende... (continua...)