Tag: ministero istruzione

TFA terzo ciclo

Ministero dell’Istruzione, aperte le iscrizioni ai test di accesso per il Tirocinio Formativo Attivo (TFA)

Sono aperte le iscrizioni al test preliminare di accesso al Tirocinio Formativo Attivo (TFA) per l'insegnamento nella scuola secondaria di primo e di secondo grado. Il TFA è un corso di preparazione all'insegnamento istituito presso una facoltà universitaria di riferimento o presso qualsiasi altra istituzione formativa in campo musicale e artistico.... (continua...)
esami di stato 2012 abilitazione agrotecnico

Ministero dell’Istruzione, al via le iscrizioni agli esami di Stato 2012 per la professione di agrotecnico

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha pubblicato un'ordinanza valida per l'indizione della sessione di esami di Stato 2012 per l'abilitazione alla professione di Agrotecnico. Concorso per laureati e diplomati. A chi è rivolto Possono iscriversi alla sessione di esami di Stato 2012 abilitazione agrotecnico... (continua...)
Lavagna interattiva

Unimore, la lavagna interattiva aiuta gli studenti disabili

L'Università di Modena e Reggio Emilia è il primo ateneo italiano ad aver introdotto la lavagna interattiva multimediale per favorire l'inclusione scolastica delle persone diversamente abili. Il progetto è stato considerato dal ministero dell'Istruzione tra i cinque più innovativi in Italia e per questo cofinanziato.... (continua...)
Fondi università

Fondi per il merito, ecco gli atenei premiati

Finalmente assegnati i fondi ministeriali per l'anno 2010 legati ai meriti degli atenei italiani. Uno stanziamento complessivo di 720 milioni di euro che, con grande ritardo rispetto alle previsioni, andrà a premiare la qualità della ricerca e della didattica nelle università pubbliche. Lo stanziamento più consistente è andato... (continua...)
Ministero dell'Istruzione

Università, ministero al lavoro per correttivi Quirinale

La riforma dell'università attende ancora di essere pubblicata in Gazzetta Ufficiale, ma lo staff del ministero dell'Istruzione è già all'opera per predisporre i decreti attuativi e per rispondere alle sollecitazioni del capo dello Stato. Il presidente Napolitano, infatti, all'atto della promulgazione aveva sottolineato... (continua...)