Tag: libia

Ali Tarhouni

Dopo la liberazione del Paese il prof libico torna negli Usa

Una mattina dello scorso febbraio, Ali Tarhouni, docente presso la business school dell'Università di Washington, ha dato ai suoi studenti microeconomia una notizia sorprendente: non sarebbe più stato il loro insegnante perché sarebbe partito per la Libia per aiutare i rivoluzionari. Pochi giorni fa è tornato alla sua università... (continua...)
Studenti libici all'estero a corto di fondi

L’appello degli studenti libici all’estero: “Senza fondi addio ai nostri studi”

Migliaia di studenti libici iscritti ad università straniere in Australia, Gran Bretagna, Egitto, Sud Africa e Stati Uniti entro la fine di agosto si vedranno sospese le borse di studio erogate dal governo di Tripoli. Sono in molti a chiedere aiuto: temono di dover lasciare gli studi e rientrare in un Paese in guerra... (continua...)
Tripoli, universita colpita dalle bombe

Tripoli, università colpita dai raid Nato. Almeno 10 studenti feriti

Sarebbero almeno 10 gli studenti rimasti feriti a Tripoli ieri quando la Fateh University di Tripoli sarebbe stata danneggiata dai bombardamenti nel corso di un raid aereo Nato. A darne notizia è la Bbc che riporta la testimonianza di Jeremy Bowen: ad essere colpita sarebbe stata in particolare la... (continua...)
guerra yemen

Dalla Libia alla Siria, gli studenti diventano “insorti”

Mentre Francia e Gran Bretagna siedono a tavoli di lavoro per ragionare su "una soluzione politica e diplomatica" e l'alleanza discute a Bruxelles il passaggio alla Nato della guida delle operazioni militari, prosegue la guerra in Libia tra i bombardamenti da parte del regime e l'avanzata degli insorti. Incursioni... (continua...)
Proteste contro Gheddafi in Libia

Libia, a Bengasi è battaglia. Morti anche in altri Paesi

L'annuncio di una tregua da parte di Gheddafi si è confermato un bluff. Le sue truppe sono entrate a Bengasi e i bombardamenti hanno ucciso almeno otto persone e ferito numerosi civili. Il dittatore libico protesta contro la risoluzione dell'Onu, minaccia gli Stati Uniti e respinge quelle che definisce "ingerenze"... (continua...)